Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Elena Ferrante

L'amica geniale

Elena Ferrante

L'amica geniale

ottobre 2011, pp. 400, e-Book
ISBN: 9788866320951
Area geografica: Autori italiani
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 11,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

L'amica geniale - Volume primo

Care lettrici, cari lettori, provate a leggere questo libro e vorrete che non finisca mai.
Elena Ferrante, con il suo nuovo romanzo, torna a sorprenderci, a spiazzarci, regalandoci una narrazione-fiume cui ci si affida come quando si fa un viaggio con un tale piacevole agio, con un tale intenso coinvolgimento, che la meta più è lontana e meglio è. L’autrice abbandona la piccola, densa storia privata e si dedica a un vasto progetto di scrittura che racconta un’amicizia femminile, quella tra Lila Cerullo ed Elena Greco, dall’infanzia a Napoli negli anni Cinquanta del secolo scorso fino a oggi.

L’amica geniale comincia seguendo le due protagoniste bambine, e poi adolescenti, tra le quinte di un rione miserabile della periferia napoletana, tra una folla di personaggi minori accompagnati lungo il loro percorso con attenta assiduità.
L’autrice scava intanto nella natura complessa dell’amicizia tra due bambine, tra due ragazzine, tra due donne, seguendo passo passo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto vero, robusto. Narra poi gli effetti dei cambiamenti che investono il rione, Napoli, l’Italia, in più di un cinquantennio, trasformando le amiche e il loro legame. E tutto ciò precipita nella pagina con l’andamento delle grandi narrazioni popolari, dense e insieme veloci, profonde e lievi, rovesciando di continuo situazioni, svelando fondi segreti dei personaggi, sommando evento a evento senza tregua, ma con la profondità e la potenza di voce a cui l’autrice ci ha abituati...
Non vogliamo dirvi altro per non guastare il piacere della lettura.

Dicevamo che L’amica geniale appartiene a quel genere di libro che si vorrebbe non finisse mai. E infatti non finisce. O, per dire meglio, porta compiutamente a termine in questo primo romanzo la narrazione dell’infanzia e dell’adolescenza di Lila e di Elena, ma ci lascia sulla soglia di nuovi grandi mutamenti che stanno per sconvolgere le loro vite e il loro intensissimo rapporto. La storia si dipana nei volumi successivi, per raccontarci la giovinezza, la maturità, la vecchiaia incipiente delle due amiche.

Godiamoci dunque anche questo altro tratto, che è costitutivo del vero lettore: il piacere assaporato e poi dilazionato, l’attesa del seguito, la speranza, tra le tante amarezze di oggi, di un po’ di dolce nel prossimo futuro.

Buona lettura,
Gli editori

L'autrice

Elena Ferrante
Elena Ferrante è autrice dell'Amore molesto, da cui Mario Martone ha tratto il film omonimo. Dal romanzo successivo, I giorni dell'abbandono, è stata realizzata la pellicola di Roberto Faenza. Nel volume La frantumaglia racconta la sua esperienza di scrittrice. Nel 2006 le Edizioni E/O hanno pubblicato il romanzo La figlia oscura, nel 2007 il racconto per bambini La spiaggia di notte e nel 2011 il primo capitolo dell'Amica geniale, seguito nel 2012 dal secondo, Storia del nuovo cognome, nel 2013 dal terzo, Storia di chi fugge e di chi resta, e nel 2014 dal quarto e ultimo, Storia della bambina perduta.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Giorgia Lepore

    Angelo che sei il mio custode

    2016, pp. 256, € 16,50
    Giorgia Lepore ci regala un noir denso e profondo, dove ossessioni e segreti si rivelano nei meandri dell’animo umano e nelle viscere della terra.
  • Marco Rossari

    Le cento vite di Nemesio

    2016, pp. 512, € 18,00
    Un romanzo scatenato in cui tra storia e invenzione sfilano gli amori e le passioni di tutta un’era, la Parigi bohémienne e la Germania di Weimar,...
  • Fabio Bartolomei

    La grazia del demolitore

    2016, pp. 280, € 18,00
    Il nuovo, attesissimo romanzo di Fabio Bartolomei.
  • Massimo Carlotto

    Arrivederci amore, ciao / Alla fine di un giorno noioso

    2016, pp. 336, € 9,90
    In un unico volume i due romanzi che hanno reso celebre Giorgio Pellegrini, la grande carogna del noir italiano. Con un nuovo capitolo.
  • Massimo Carlotto, Paolo Foschi, Carlo Mazza, Luca Poldelmengo, Piergiorgio Pulixi, Roberto Riccardi, Patrizia Rinaldi, Matteo Strukul, Massimo Torre

    Giochi di ruolo al Maracanã

    2016, pp. 240, € 16,00
    Nove racconti sul lato oscuro delle Olimpiadi
  • Piergiorgio Pulixi

    Prima di dirti addio

    2016, pp. 320, € 18,00
    «Con il caratteristico stile adrenalinico di Piergiorgio Pulixi, la vicenda si sviluppa, spietata e violenta. Gli avvenimenti si susseguono lasciando...

Volumi correlati per genere

  • Harry Kressing

    Il cuoco

    2016, pp. 256, € 16,00
    «Una favola diabolica… Ha stile, grande originalità e un passo narrativo che tiene incollati alla poltrona. Un capolavoro». Kirkus Reviews...
  • Lena Andersson

    Sottomissione volontaria

    2016, pp. 176, € 15,00
    Sottomissione volontaria è il racconto di quanto siamo disposti a ingannare noi stessi nel nostro desiderio di essere amati
  • Pascale Pujol

    Piccoli piatti forti

    2016, pp. 224, € 16,00
    Una girandola di personaggi strampalati che si ritrovano in situazioni una più esilarante dell’altra, in questo romanzo ambientato interamente...
  • Alexandre Vidal Porto

    Sergio Y. va in America

    2016, pp. 192, € 16,50
    Sergio Y. va in America è un romanzo straordinariamente toccante sul gender, l’identità, la ricerca della felicità e su cosa significhi condurre...
  • Marco Rossari

    Le cento vite di Nemesio

    2016, pp. 512, € 18,00
    Un romanzo scatenato in cui tra storia e invenzione sfilano gli amori e le passioni di tutta un’era, la Parigi bohémienne e la Germania di Weimar,...
  • Mathias Enard

    Bussola

    2016, pp. 424, € 19,00
    Un romanzo erudito e appassionante sui rapporti fra l’occidente e le civiltà orientali islamiche. Dalla Turchia, all’Iran, alla Siria.