Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Paolo Teobaldi

Macadàm

Paolo Teobaldi

Macadàm

maggio 2013, pp. 176, e-Book
ISBN: 9788866323860
Area geografica: Autori italiani
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 9,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Fedele alla deontologia della sua missione civile, il cantoniere Gengoni Selvino percorre e controlla ininterrottamente, avanti e indietro, il cantone che gli è stato affidato, cioè il “suo” tratto di Nazionale (per la precisione attorno al Km 238,491 della Strada Statale n. 16 Adriatica, in località detta Il Curvone), tenendo sempre gli occhi bene aperti, per cui diventa testimone – più o meno oculare – dei grandi fatti che la Storia del XX secolo (e degli inizi del XXI) gli srotola davanti, alcuni dei quali realmente accaduti, altri inventati di sana pianta. Il romanzo è un compatto affresco fatto in casa secondo i procedimenti narrativi tipici dell’affabulazione popolare, epico e corale nello stesso tempo: epico per chi ancora sappia apprezzare l’epica “della pacca di fava”, quella cioè attenta alle piccole cose oltre che ai grandi Eventi; corale perché accanto al protagonista e a sua moglie Isolina pullula una galleria di personaggi minori, che la sanno e la dicono lunga sul Paese reale. La narrazione alterna pagine comiche a pagine tristissime, come capita del resto nella vita concreta: a entrambe, ciclicamente, fa da contrappunto, in una sorta di amaro basso continuo, il dialogo impossibile del cantoniere con suo figlio.

L'autore

Paolo Teobaldi
Paolo Teobaldi è nato nel 1947 a Pesaro, dove vive. Ha fatto il traduttore, il copywriter e l’insegnante d’italiano. Come narratore ha pubblicato: Scala di Giocca (Edes, Cagliari, 1984) e per le nostre Edizioni Finte. Tredici modi di sopravvivere ai morti, La discarica, Il padre dei nomi (Premio Frontino-Montefeltro 2002), La badante, finalista al premio Strega, e Il mio manicomio. I suoi libri sono stati tradotti in diverse lingue.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Caterina Emili

    Il volo dell'eremita

    2017, pp. 160, € 14,50
    Un viaggio che affascina il lettore e lo incanta, in un gioco di corde e contrappesi che, pagina dopo pagina, si stringe sempre di più.
  • Giorgia Lepore

    Angelo che sei il mio custode

    2016, pp. 256, € 16,50
    Giorgia Lepore ci regala un noir denso e profondo, dove ossessioni e segreti si rivelano nei meandri dell’animo umano e nelle viscere della terra.
  • Marco Rossari

    Le cento vite di Nemesio

    2016, pp. 512, € 18,00
    Un romanzo scatenato in cui tra storia e invenzione sfilano gli amori e le passioni di tutta un’era, la Parigi bohémienne e la Germania di Weimar,...
  • Elena Ferrante

    La frantumaglia

    2016, pp. 392, € 19,00
    La frantumaglia ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi...
  • Fabio Bartolomei

    La grazia del demolitore

    2016, pp. 280, € 18,00
    Il nuovo, attesissimo romanzo di Fabio Bartolomei.
  • Massimo Carlotto

    Arrivederci amore, ciao / Alla fine di un giorno noioso

    2016, pp. 336, € 9,90
    In un unico volume i due romanzi che hanno reso celebre Giorgio Pellegrini, la grande carogna del noir italiano. Con un nuovo capitolo.