Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Bohumil Hrabal

Treni strettamente sorvegliati

Bohumil Hrabal

Treni strettamente sorvegliati

febbraio 2014, pp. 128
ISBN: 9788866324461
Traduzione: Sergio Corduas
Area geografica: Letteratura praghese
Collana: Collana Praghese
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 16,50
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Come l’ordigno che alla fine esplode, questo romanzo fa sentire a ogni pagina il proprio ticchettio, sino all’ultima riga, quando, riposto il libro e a distanza di giorni, deflagra il capolavoro...

Molti conoscono la tenera storia del giovane Miloš, ferroviere in una stazioncina dell’Europa centrale, per averla vista in un film che vinse l’Oscar nel 1966. Miloš, Charlot boemo, diventa adulto tra i propri insuccessi amorosi e gli scintillanti successi del capomanovra Hubička (che stampa timbri sulle chiappe della telegrafista), tra il ricordo del nonno che voleva fermare i tank con l’ipnosi e quella bomba, quella “cosina” che lui, Miloš, deve infilare nel treno dei nazisti. «L’ironia praghese è un gioco apparentemente infantile, folle e stupido in senso superiore, è la battaglia contro una felicitante teoria dello stato e contro l’apparato burocratico. Naturalmente è anche coscienza della vanità di tale lotta. È l’abolizione di una soggettività che è giunta fino in fondo, è la più alta libertà possibile nel mondo senza dio».

L'autore

Bohumil Hrabal
Nato in Moravia nel 1914, Hrabal ha esercitato vari mestieri - anche umili prima di dedicarsi alla narrativa. È scomparso a Praga nel 1997.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Leo Perutz

    Di notte sotto il ponte di pietra

    2017, pp. 208, € 18,00
    Il grande romanzo di Praga
  • Jana Cernà

    In culo oggi no

    2011, pp. 128, € 9,00
    «Le fiche si cuciono su misura e al sarto gli si dice Mi ci metta una fodera di seta e non metta bottoni Tanto la porterò slacciata Si...

Scopri anche

  • Shukri al-Mabkhout

    L’Italiano

    2017, pp. 368, € 17,00
    L’Italiano è un intenso e compiuto affresco della storia recente tunisina, che fa da sfondo alle vicende individuali del protagonista Abdel...
  • Caterina Emili

    Il volo dell'eremita

    2017, pp. 160, € 14,50
    Un viaggio che affascina il lettore e lo incanta, in un gioco di corde e contrappesi che, pagina dopo pagina, si stringe sempre di più.
  • Eric-Emmanuel Schmitt

    Piccoli crimini coniugali

    2017, pp. 160, € 12,00
    Piccoli crimini coniugali è una brillante commedia nera con una suspense sorprendente, un vero divertimento ma anche una saggia riflessione sulla...
  • Harry Kressing

    Il cuoco

    2016, pp. 256, € 16,00
    «Il cuoco mi è molto piaciuto, d'altronde sono sempre andato pazzo per il demonio. I miei complimenti». (John Fowles) Dalla notte in cui Conrad...
  • Lena Andersson

    Sottomissione volontaria

    2016, pp. 176, € 15,00
    Sottomissione volontaria di Lena Andersson è un romanzo su quanto siamo disposti a ingannare noi stessi nel nostro desiderio di essere amati...
  • Canek Sánchez Guevara

    Il disco rotto. 33 rivoluzioni

    2016, pp. 120, € 10,00
    Il disco rotto di Canek Sánchez Guevara è l'asciutta e toccante testimonianza della disillusione di una generazione che aveva creduto negli...