Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Anne Philipe

Breve come un sospiro

Anne Philipe

Breve come un sospiro

aprile 2014, pp. 128, e-Book
ISBN: 9788866325147
Traduzione: Giancarlo Buzzi
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 4,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

"La primavera fa male. Vorrei chiederle mercé. Ogni anno spero d'essere pronta a viverla o di aver dimenticato il suo sapore. Non ho progredito di un passo, dunque? Sono come lo scoiattolo ingabbiato sulla sua ruota? O avrei potuto, dopo la tua morte, rannicchiarmi in fondo al letto senza che nulla accadesse di peggio? La dolcezza dell'aria mi fa sognare ciò che è stato e ciò che sarebbe se tu fossi vivo. So che questo sogno prova la mia incapacità di vivere il presente. Mi lascio trascinare da questa corrente senza guardare troppo lontano o troppo in fondo. Aspetto il momento in cui ritroverò la forza. Verrà. La vita mi appassiona ancora. Voglio salvarmi, non liberarmi di te". Anne Philipe, moglie dell'attore Gerard Philipe, autentico mito del cinema francese, racconta la malattia del marito, la loro storia d'amore, la felicità del loro rapporto, il lutto, la battaglia per tornare a vivere, nella forma di una struggente elegia dove la sofferenza, vivissima, non annulla mai la forza dell'amore.

L'autrice

Anne Philipe
Anne Philipe (pseudonimo di Nicole Navoux) è la vedova del grande attore francese Gérard Philipe, scomparso all’età di 37 anni. Anne Philipe si è rivelata come scrittrice nel 1963 con il
suo diario-romanzo Breve come un sospiro, nel quale rievoca la tragica scomparsa del marito, romanzo che le è valso il Prix de l’Unanimité.

Recensioni