Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Amara Lakhous

La zingarata della verginella di Via Ormea

Amara Lakhous

La zingarata della verginella di Via Ormea

settembre 2014, pp. 160
ISBN: 9788866325215
Area geografica: Autori italiani
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 16,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Con questo romanzo divertente e amaro come ogni buona commedia all’italiana, Amara Lakhous continua la sua esplorazione pirandelliana dell’identità italiana fra italianissimi, italiani, anti-italiani e nuovi italiani.
Le sue storie, metà commedia all’italiana e metà giallo, traggono ispirazione dalla realtà odierna; una “letteratura totale”, come la definisce lui stesso ispirandosi al calcio totale olandese, che gioca in attacco senza paura raccontando il quotidiano per anticipare le mosse dell’Italia che verrà.

«Lakhous ci racconta di noi e dei nostri timori, ma anche di loro, degli immigrati da Sud profondi e da Est con muri ancora da far cadere, del senso di precarietà e delle nostalgie. Le stesse di chi arrivava dal Meridione negli anni ’60». La Stampa

«Amara Lakhous, scrittore di origini algerine, si conferma un profondo conoscitore dell’Italia di oggi, così diffidente e incapace di vedersi allo specchio». Internazionale

«La letteratura francese e quella inglese sono state a lungo arricchite dal biculturalismo di autori come Tahar Ben Jelloun, Amin Maalouf, Gautam Malkani e Monica Ali. Con nuovi scrittori di talento come Lakhous, che crea personaggi che si sentono ugualmente a proprio agio e spaesati in arabo, italiano e francese, l’Italia sta colmando il divario». The New York Times

L'autore

Amara Lakhous
Amara Lakhous è nato ad Algeri nel 1970. Arrivato in Italia nel 1995, dopo pochi anni adotta l’italiano come lingua di scrittura, diventando una delle voci più originali del panorama letterario italiano. Con le Edizioni E/O ha pubblicato Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio, Divorzio all’islamica a viale Marconi, Un pirata piccolo piccolo e Contesa per un maialino italianissimo a San Salvario.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Giorgia Lepore

    Angelo che sei il mio custode

    2016, pp. 256, € 16,50
    Giorgia Lepore ci regala un noir denso e profondo, dove ossessioni e segreti si rivelano nei meandri dell’animo umano e nelle viscere della terra.
  • Marco Rossari

    Le cento vite di Nemesio

    2016, pp. 512, € 18,00
    Un romanzo scatenato in cui tra storia e invenzione sfilano gli amori e le passioni di tutta un’era, la Parigi bohémienne e la Germania di Weimar,...
  • Elena Ferrante

    La frantumaglia

    2016, pp. 384, € 19,00
    Questo libro ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi...
  • Fabio Bartolomei

    La grazia del demolitore

    2016, pp. 280, € 18,00
    Il nuovo, attesissimo romanzo di Fabio Bartolomei.
  • Massimo Carlotto

    Arrivederci amore, ciao / Alla fine di un giorno noioso

    2016, pp. 336, € 9,90
    In un unico volume i due romanzi che hanno reso celebre Giorgio Pellegrini, la grande carogna del noir italiano. Con un nuovo capitolo.
  • Massimo Carlotto, Paolo Foschi, Carlo Mazza, Luca Poldelmengo, Piergiorgio Pulixi, Roberto Riccardi, Patrizia Rinaldi, Matteo Strukul, Massimo Torre

    Giochi di ruolo al Maracanã

    2016, pp. 240, € 16,00
    Nove racconti sul lato oscuro delle Olimpiadi