Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Christoph Hein

L'amico estraneo

Christoph Hein

L'amico estraneo

ottobre 2014, pp. 176
ISBN: 9788866325338
Traduzione: Fabrizio Cambi
Area geografica: Letteratura tedesca
Collana: Tascabili
€ 9,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

«L’amico estraneo è forse un romanzo per trentenni, non per quarantenni. Questi ultimi si guardano in faccia e impallidiscono. I primi arrossiscono e fanno (forse) qualcosa». Un lettore tedesco

«Nell’Amico estraneo per scuotere il lettore ho utilizzato un “sottotesto” che è, come in Čechov, un continuum. Quando la protagonista dice “sto bene” si legge “sono infelice, disperata, sto male”. Non sono nichilista, il nichilismo deprime, non attivizza e questo libro non deprime, ha un enorme effetto morale, perché con la sua rabbia, la sua sincerità, dà forza». Christoph Hein

A Berlino Est una donna vive apparentemente libera e felice. In realtà è rosa da un male molto “moderno”: l’insensibilità, cui si è condannata per evitare coinvolgimenti emotivi, per proteggersi da affetti e passioni che – lo sappiamo – non sono mai disgiunti da dispiaceri e sofferenze.

L'autore

Christoph Hein
Christoph Hein è nato nel 1944 a Heizendorf – adesso in territorio polacco – ed è cresciuto in una cittadina della Sassonia. Fino al 1961 ha studiato a Berlino ovest, ma dalla costruzione del Muro è tornato a vivere a Berlino est, dove ha fatto l’operaio, il cameriere, il libraio, l’attore, il giornalista e l’assistente alla regia di Benno Besson alla Volksbühne. Dal 1967 al 1971 ha studiato filosofia a Lipsia e a Berlino, poi è stato drammaturgo – ha scritto testi teatrali per la Volksbühne – e autore di libri per ragazzi. Nel 1982 ha ricevuto il prestigioso premio letterario «Heinrich Mann». Attualmente vive a Berlino. Tra le sue opere ricordiamo L’amico estraneo, La fine di Horn, Il suonatore di tango, Esecuzione di un vitello, Fin da principio, Willenbrock Terra di conquista e Nella sua infanzia un giardino, tutte pubblicate dalle nostre Edizioni.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Christa Wolf

    Trama d'infanzia

    2015, pp. 528, € 14,00
    «Pochi e poche raccontano in questo modo». Rossana Rossanda, L’Indice «Il nazismo è qui splendidamente narrato nei...
  • Veit Heinichen

    Danza macabra

    2015, pp. 304, € 10,00
    «Vero protagonista è quel crogiolo fertile ed esplosivo di differenze (…) che è il mondo rimasto dopo la dissoluzione dei paesi dell’Est.
  • Veit Heinichen

    Le lunghe ombre della morte

    2015, pp. 352, € 10,00
    «Come il buon vino, più il tempo passa non solo migliora, ma presenta nuove sfumature, il gusto che lascia si fa più persistente e seduttivo.
  • Christa Wolf

    Epitaffio per i vivi. La fuga

    2015, pp. 160, € 14,50
    Inedito: in modo appassionante e toccante Christa Wolf racconta di una famiglia in fuga, di una quindicenne che diventa adulta «Subito la...
  • Ulrike Edschmid

    La scomparsa di Philip S.

    2015, pp. 160, € 16,00
    Tratto da una storia vera «La sua prodigiosa densità, la sua affascinante intensità... Non sono riuscito a lasciare questo...
  • Christa Wolf

    Parla così ti vediamo

    2015, pp. 176, € 16,00
    «Christa Wolf ha conferito alla letteratura tedesca dignità e fama mondiale come pochi altri». Volker Braun In alcuni saggi,...

Volumi correlati per genere

  • Lena Andersson

    Sottomissione volontaria

    2016, pp. 176, € 15,00
    Sottomissione volontaria è il racconto di quanto siamo disposti a ingannare noi stessi nel nostro desiderio di essere amati
  • Pascale Pujol

    Piccoli piatti forti

    2016, pp. 224, € 16,00
    Una girandola di personaggi strampalati che si ritrovano in situazioni una più esilarante dell’altra, in questo romanzo ambientato interamente...
  • Alexandre Vidal Porto

    Sergio Y. va in America

    2016, pp. 192, € 16,50
    Sergio Y. va in America è un romanzo straordinariamente toccante sul gender, l’identità, la ricerca della felicità e su cosa significhi condurre...
  • Marco Rossari

    Le cento vite di Nemesio

    2016, pp. 512, € 18,00
    Un romanzo scatenato in cui tra storia e invenzione sfilano gli amori e le passioni di tutta un’era, la Parigi bohémienne e la Germania di Weimar,...
  • Elena Ferrante

    La frantumaglia

    2016, pp. 384, € 19,00
    Questo libro ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi...
  • Mathias Enard

    Bussola

    2016, pp. 424, € 19,00
    Un romanzo erudito e appassionante sui rapporti fra l’occidente e le civiltà orientali islamiche. Dalla Turchia, all’Iran, alla Siria.