Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Muhammad Al-Busati

Fame

novembre 2014, pp. 128, e-Book
ISBN: 9788866325901
Traduzione: Bianca Longhi
Area geografica: Letterature nord-africane, arabe e del Medio Oriente
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 6,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

In un piccolo villaggio della campagna egiziana Sakina, Zaghlul e i loro due figli lottano come possono contro la fame. Quando in casa non c’è più niente da mangiare, Sakina fa il giro delle vicine per chiedere in prestito un po’ di pane che restituisce appena può. Il suo sogno è quello di farsi assumere come domestica nella casa grande. Zaghlul lavora due giorni sì e dieci no, ma la sua passione sono i funerali e le animate discussioni degli studenti universitari che tornano al paese per le vacanze. Un giorno si mette a filosofare con lo sheikh Radwan che lo prende a calci, scandalizzato per i suoi discorsi blasfemi sulla volontà divina. Poi lavora per due mesi dal ricco e obeso hagg ‘Abd el-Rahim, che gli confessa la sua solitudine e i suoi problemi familiari. Zaher, il figlio più grande, aiuta il fornaio e riesce a portare a casa le rimanenze di pane invenduto, mentre un suo amico ricco gli passa, di nascosto, cose buone da mangiare. La sorte dell’intera famiglia cambierà quando tutti i suoi componenti si trasferiranno nella casa grande per assistere il ricco proprietario, ma alla morte di questi tutto tornerà come prima. Nonostante l’emarginazione sociale e le condizioni di estrema povertà, i protagonisti vivono una vita piena di dignità. L’autore descrive magistralmente l’ambiente rurale non solo dei diseredati, ma anche dei benestanti, in una narrazione cruda, stringata, ricca d’ironia.

L'autore

Muhammad Al-Busati
Muhammad al-Busati (1937-2012) nasce a Gamaliyya sul delta del Nilo. Pubblica la sua prima raccolta di racconti nel 1968 quando entra a far parte del gruppo “Gallery 68”. Molti dei suoi romanzi sono stati tradotti in inglese, francese, spagnolo e italiano. Tra i suoi romanzi più acclamati ricordiamo: Case dietro gli alberi, Altre notti (entrambi tradotti in italiano) e Il clamore del lago. Lo scrittore ha vinto il premio Owais nel 2001 e il Sawiris nel 2008. Poco prima di morire è stato premiato con The State Appreciation Award in Literature. Fame, tradotto in inglese e francese, è stato selezionato nella short list all’Arabic Booker Prize del 2009.

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Yasmina Khadra

    Doppio bianco

    2016, pp. 160, € 8,00
    Ben Ouda, ex diplomatico, un tempo molto potente, viene selvaggiamente assassinato nella sua casa di Algeri. Poche ore dopo, Abad Nasser, professore...
  • Yasmina Khadra

    Morituri

    2016, pp. 160, € 8,00
    Il mestiere di poliziotto è pericoloso a qualsiasi latitudine, ma ad Algeri diventa sfida con la morte perché anche i cadaveri sono imbottiti...
  • Saleem Haddad

    Ultimo giro al Guapa

    2016, pp. 320, € 18,00
    Un ritratto scabroso e vero della generazione scesa in piazza durante le primavere arabe, sospesa tra fermento politico e ansie, tra aspirazione alla...
  • Ahmed Saadawi

    Frankenstein a Baghdad

    2015, pp. 352, € 18,00
    «Saadawi utilizza il realismo magico con ottimi risultati, mescolando la fantasia con la macabra realtà di Baghdad. L’elemento fantastico aggiunge...
  • Hamid Grine

    Camus nel narghilè

    2013, pp. 176, € 17,50
    Nabil, professore di letteratura francese in un liceo di Algeri, tutto scuola e famiglia, viene a sapere durante il funerale del padre che in realtà...
  • Ahmadou Kourouma

    Allah non è mica obbligato

    2012, pp. 224, € 9,50
    Traduzione dal francese a cura degli allievi della Scuola Europea di Traduzione Letteraria. Direzione e coordinamento di Egi Volterrani.

Volumi correlati per genere

  • Harry Kressing

    Il cuoco

    2016, pp. 256, € 16,00
    «Una favola diabolica… Ha stile, grande originalità e un passo narrativo che tiene incollati alla poltrona. Un capolavoro». Kirkus Reviews...
  • Lena Andersson

    Sottomissione volontaria

    2016, pp. 176, € 15,00
    Sottomissione volontaria è il racconto di quanto siamo disposti a ingannare noi stessi nel nostro desiderio di essere amati
  • Pascale Pujol

    Piccoli piatti forti

    2016, pp. 224, € 16,00
    Una girandola di personaggi strampalati che si ritrovano in situazioni una più esilarante dell’altra, in questo romanzo ambientato interamente...
  • Alexandre Vidal Porto

    Sergio Y. va in America

    2016, pp. 192, € 16,50
    Sergio Y. va in America è un romanzo straordinariamente toccante sul gender, l’identità, la ricerca della felicità e su cosa significhi condurre...
  • Marco Rossari

    Le cento vite di Nemesio

    2016, pp. 512, € 18,00
    Un romanzo scatenato in cui tra storia e invenzione sfilano gli amori e le passioni di tutta un’era, la Parigi bohémienne e la Germania di Weimar,...
  • Elena Ferrante

    La frantumaglia

    2016, pp. 384, € 19,00
    Questo libro ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi...