Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Frédéric Mistral

Racconti e leggende provenzali

Frédéric Mistral

Racconti e leggende provenzali

gennaio 1994, pp. 120
ISBN: 9788876412073
Area geografica: Letteratura francese
Collana: Tascabili
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 6,71
Non disponibile Non disponibile Non disponibile

Il libro

Premio Nobel per la letteratura nel 1904 Mistral è tra gli autori francesi che hanno ricevuto il massimo riconoscimento mondiale quello forse meno conosciuto. Ciò è dovuto probabilmente alla sua identità di scrittore del Midi che scriveva in provenzale e che combatté durante tutta la sua vita una vivace battaglia culturale contro il centralismo di Parigi. I racconti e le leggende pubblicati in questo volume hanno il profumo e la luminosità della Provenza e riflettono l’amore di Mistral per la sua terra e la sua storia. Sono storie in parte fantastiche in parte attinte al patrimonio storico provenzale percorse sempre da una sottile ironia e da quell’arguzia da quel culto per lo scherzo e per la burla così tipici dello spirito meridionale.

L'autore

Frédéric Mistral
Frédéric Mistral (1830-1914) nacque, visse e morì in Provenza. A quella regione dedicò tutta la sua opera e il suo impegno culturale. Fondò e animò per decenni il Félibrige, parola dall'etimologia sconosciuta ma che indica l'associazione di persone - scuola letteraria, organizzazione culturale - che si dedicò e si dedica tuttora alla promozione della lingua e della cultura provenzali. Mistral fu un grande poeta e nel 1904 ricevette il Premio Nobel. Il suo poema narrativo in provenzale Mirella è riconosciuto come uno dei capolavori della letteratura europea del XIX secolo.

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Michel Bussi

    Tempo assassino

    2016, pp. 512, € 15,00
    Il nuovo romanzo dell’autore di Ninfee nere
  • Pascale Pujol

    Piccoli piatti forti

    2016, pp. 224, € 16,00
    Una girandola di personaggi strampalati che si ritrovano in situazioni una più esilarante dell’altra, in questo romanzo ambientato interamente...
  • Mathias Enard

    Bussola

    2016, pp. 424, € 19,00
    Un romanzo erudito e appassionante sui rapporti fra l’occidente e le civiltà orientali islamiche. Dalla Turchia, all’Iran, alla Siria.
  • Alain Gillot

    Una scacchiera nel cervello

    2016, pp. 192, € 16,00
    Un romanzo delizioso, una boccata d’aria fresca. Come una lacerata famiglia di perdenti riesce a reinventarsi e a trovare un riscatto affettivo...
  • Jean-Luc Seigle

    Vi scrivo dal buio

    2016, pp. 176, € 16,00
    Una donna. Collaborazionista e assassina o vittima di terribili ingiustizie? Una storia oscura e commovente, in cui è difficile riconoscere la verità.
  • Jérôme Ferrari

    Il principio

    2016, pp. 144, € 14,00
    Dal Premio Goncourt Jérôme Ferrari il romanzo della vita di uno dei più grandi fisici di tutti i tempi, Heisenberg.