Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Elisa Chimenti

Al cuore dell'harem

Elisa Chimenti

Al cuore dell'harem

gennaio 2001, pp. 282
ISBN: 9788876414718
Area geografica: Letterature nord-africane, arabe e del Medio Oriente
Collana: Tascabili
€ 4,90
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Il racconto si svolge a Tangeri nel primo Novecento e ruota intorno al mondo delle donne musulmane, nel quale gravitano anche ebree e cristiane. Ne è protagonista Lalla Sakina, una donna musulmana di cinquant'anni, molto saggia e stimata, figlia di un ricco maestro coranico delle montagne, sposata a Tangeri con l'usciere dell'Ambasciata francese, Si Bu Gema, pieno di sé e del prestigio della Francia. La trama, condotta con maestria e ritmo, è stata scritta dall'italiana Elisa Chimenti che, prima di chiunque altro ha saputo immortalare leggende e costumi dell'interculturalità arabo-berbero-giudaica presente a Tangeri prima del cosmopolitismo. Essa è fedelissima osservatrice della quotidianità e del destino delle donne, che seguiamo al mercato, al cimitero, nel cuore della casa e quindi dritti al cuore di una donna alle prese con l'ineluttabilità dell'infedeltà maritale. Apprendiamo che "una donna marocchina è vecchia a vent'anni e l'uomo a sessantacinque", che la poligamia è imposta dagli uomini come scusa della sua avvenuta diminutio. E poi c'è l'amore totale per il Profeta e per il suo Dio, la libertà delle montanare rispetto alle cittadine, i destini di mogli, di cortigiane, di povere, di bambini, di schiave. E' una storia che appartiene a un secolo fa, eppure il libro rimane terribilmente attuale nella sua analisi, accattivante nella profusione di dettagli e nei dialoghi ricchi di eventi, lasciando nel lettore un'infinita dolcezza e varietà di sapori.

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Yasmina Khadra

    Doppio bianco

    2016, pp. 160, € 8,00
    Ben Ouda, ex diplomatico, un tempo molto potente, viene selvaggiamente assassinato nella sua casa di Algeri. Poche ore dopo, Abad Nasser, professore...
  • Yasmina Khadra

    Morituri

    2016, pp. 160, € 8,00
    Il mestiere di poliziotto è pericoloso a qualsiasi latitudine, ma ad Algeri diventa sfida con la morte perché anche i cadaveri sono imbottiti...
  • Saleem Haddad

    Ultimo giro al Guapa

    2016, pp. 320, € 18,00
    Un ritratto scabroso e vero della generazione scesa in piazza durante le primavere arabe, sospesa tra fermento politico e ansie, tra aspirazione alla...
  • Ahmed Saadawi

    Frankenstein a Baghdad

    2015, pp. 352, € 18,00
    «Saadawi utilizza il realismo magico con ottimi risultati, mescolando la fantasia con la macabra realtà di Baghdad. L’elemento fantastico aggiunge...
  • Muhammad Al-Busati

    Fame

    2014, pp. 120, € 12,50
    In un piccolo villaggio della campagna egiziana Sakina, Zaghlul e i loro due figli lottano come possono contro la fame. Quando in casa non c’è...
  • Hamid Grine

    Camus nel narghilè

    2013, pp. 176, € 17,50
    Nabil, professore di letteratura francese in un liceo di Algeri, tutto scuola e famiglia, viene a sapere durante il funerale del padre che in realtà...