Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Roberto Tiraboschi

Sguardo 11

Roberto Tiraboschi

Sguardo 11

gennaio 2005, pp. 192
ISBN: 9788876416668
Area geografica: Autori italiani
Collana: Bill-Dung-Sroman
€ 11,00
Non disponibile Non disponibile Non disponibile

Il libro

Babila ha sedici anni, due genitori perfetti e vive in un meraviglioso Parco Acquatico. Ma Babila non è felice. Non ha amici, è ancora vergine, ha un corpo da bambina. È alla disperata ricerca di qualcuno, di qualcosa in cui credere. Vorrebbe provare sentimenti forti, amare e odiare come le eroine della tragedia greca. Invece intorno a lei è tutto finto, tutto falso e monotono. Poi al Parco accadono strane cose, eventi inquietanti: un gatto impiccato, una pericolosa epidemia, comportamenti inspiegabili. Un pericolo minaccia la comunità, qualcuno si è macchiato di un crimine. Babila decide di trovare il colpevole per riportare l’armonia nella città. Attraverso gli sguardi monitor dell’impianto di sorveglianza fa un’orribile scoperta: sua madre e suo padre sono i colpevoli, loro hanno portato il male nel Parco. E così Babila prende una decisione terribile. Sacrificare i genitori proprio come negli antichi riti. Ucciderli, per liberare la città dal male. Ambientato in un Parco a Tema nella laguna veneta, Sguardo 11 racconta la storia estrema, tenera e ironica, di un’adolescente che, in un mondo senza valori, dove bene e male si confondono, cerca disperatamente di diventare adulta.

L'autore

Roberto Tiraboschi
Roberto Tiraboschi è nato a Bergamo e vive tra Roma e Venezia. Drammaturgo e sceneggiatore, ha scritto per diversi registi italiani, tra cui Liliana Cavani, Marco Pontecorvo, Silvio Soldini. Le Edizioni E/O hanno pubblicato anche i romanzi Sguardo 11 e Sonno, vincitore del Premio nazionale di narrativa Bergamo e del Premio Stresa di narrativa, nonché La pietra per gli occhi, primo volume della serie sulla nascita di Venezia.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Giorgia Lepore

    Angelo che sei il mio custode

    2016, pp. 256, € 16,50
    Giorgia Lepore ci regala un noir denso e profondo, dove ossessioni e segreti si rivelano nei meandri dell’animo umano e nelle viscere della terra.
  • Marco Rossari

    Le cento vite di Nemesio

    2016, pp. 512, € 18,00
    Un romanzo scatenato in cui tra storia e invenzione sfilano gli amori e le passioni di tutta un’era, la Parigi bohémienne e la Germania di Weimar,...
  • Elena Ferrante

    La frantumaglia

    2016, pp. 384, € 19,00
    Questo libro ci porta nel laboratorio di Elena Ferrante, ci permette di dare uno sguardo nei cassetti da cui sono usciti i suoi primi tre romanzi...
  • Fabio Bartolomei

    La grazia del demolitore

    2016, pp. 280, € 18,00
    Il nuovo, attesissimo romanzo di Fabio Bartolomei.
  • Massimo Carlotto

    Arrivederci amore, ciao / Alla fine di un giorno noioso

    2016, pp. 336, € 9,90
    In un unico volume i due romanzi che hanno reso celebre Giorgio Pellegrini, la grande carogna del noir italiano. Con un nuovo capitolo.
  • Massimo Carlotto, Paolo Foschi, Carlo Mazza, Luca Poldelmengo, Piergiorgio Pulixi, Roberto Riccardi, Patrizia Rinaldi, Matteo Strukul, Massimo Torre

    Giochi di ruolo al Maracanã

    2016, pp. 240, € 16,00
    Nove racconti sul lato oscuro delle Olimpiadi