Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Pepetela

Jaime Bunda, agente segreto

Pepetela

Jaime Bunda, agente segreto

aprile 2006, pp. 352
ISBN: 9788876417153
Traduzione: Daniele Petruccioli
Area geografica: Letterature africane
Collana: Dal Mondo
€ 16,50
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Luanda, Angola. Jaime Bunda, giovane agente tirocinante dei servizi segreti angolani, dall’enorme deretano che gli è valso il soprannome (bunda in portoghese significa “chiappe”), ha finalmente la grande occasione che aspettava per dimostrare a tutti di essere all’altezza del suo quasi omonimo eroe, James Bond: gli viene affidato il caso di una quattordicenne stuprata e uccisa in riva al mare. Bunda comincia le indagini, ma il suo fiuto sconclusionato lo porta presto a scoprire un complotto ai danni dello Stato ordito dall’orribile Signor T, eminenza grigia che manovra il paese da dietro le quinte tramando contro la legge e l’ordine. Tra inseguimenti rocamboleschi su spiagge tropicali, trafficanti libanesi, danzatrici del ventre dal fascino mediorientale e tronfi personaggi in auto blu, emerge il vero protagonista del romanzo: la Luanda di oggi e i suoi abitanti,con la loro enorme ricchezza culturale, la loro indomita forza vitale, il loro essere depositari di una quantità di esperienze tanto preziose quanto misconosciute, e soprattutto la loro immensa, inesauribile capacità di raccontare storie.

Bunda, perfetto antieroe in questa globalizzazione del surreale, alla fine sventerà il complotto, ma “tutto è cambiato perché nulla cambi”.

L'autore

Pepetela
Pepetela,  pseudonimo di Carlos Maurício Pestana dos Santos, nasce in Angola nel 1941. Prosegue gli studi in Portogallo, Francia e Algeria, dove si laurea in sociologia. Dal 1969 combatte nella guerra d’indipendenza angolana aderendo al Movimento Popolare per la Liberazione dell’Angola (MPLA), e contemporaneamente inizia l’attività di romanziere che, nel 1997, gli vale il Prémio Camões, già consegnato a scrittori del calibro di José Saramago e Jorge Amado. In Italia sono stati tradotti i Romanzi Mayombe (Edizioni Lavoro, 1989) e La parabola della vecchia tartaruga (Besa, 2000), oltre alla pièce teatrale La rivolta della casa degli idoli (Bulzoni, 1988).

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Ahmadou Kourouma

    Aspettando il voto delle bestie selvagge

    2014, pp. 384, € 12,50
    Il viaggio iniziatico di Koyaga, dittatore africano della Repubblica del Golfo, come tutta la sua vita è una galleria di orrori e meraviglie dell’Africa...
  • Boubacar Boris Diop

    Rwanda

    2012, pp. 192, € 10,00
    Murambi, il libro delle ossa "Non ci sono parole per parlare con i morti. Non si alzeranno per rispondere alle tue parole. Quello che capirai...
  • Ian Holding

    Uomini e bestie

    2011, pp. 240, € 18,00
    In un paese africano in preda a sconvolgimenti politici e umani alcuni miliziani sequestrano un uomo alla periferia di una città saccheggiata. Il prigioniero...
  • Abasse Ndione

    Vita a spirale

    2011, pp. , € 10,00
    Amuyaakar Ndooy, il giovane eroe di questo singolare romanzo, è un tassista della Compagnia dei trasporti di Capo Verde, contento del suo lavoro i...
  • Moussa Konaté

    La maledizione del dio del fiume

    2010, pp. 160, € 16,50
    Un noir in terra africana, dove al mistero del delitto si mescolano gli arcani che avvolgono una cultura ricca di miti e leggende. In Mali nel villaggio...
  • Zakes Mda

    Si può morire in tanti modi

    2008, pp. 226, € 17,00
    Il pluripremiato scrittore Zakes Mda ci porta dentro il pentolone ribollente del Sudafrica di Toloki, grottesco personaggio in abito completo e cilindro,...