Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Chad Taylor

Sala Partenze

Chad Taylor

Sala Partenze

settembre 2007, pp. 200
ISBN: 9788876417887
Traduzione: Claudia Valeria Letizia
Area geografica: Letteratura neozelandese
Collana: Dal Mondo
€ 17,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Auckland, Nuova Zelanda, 1979. Una ragazza scompare nel nulla. A qualche migliaio di chilometri di distanza, in Antartide, un aereo con oltre duecentocinquanta persone a bordo precipita sul monte Erebus senza lasciare superstiti. Da allora sono trascorsi più di vent’anni, ma Mark Chamberlain continua a introdursi in case altrui e a fare incetta di tutto ciò che riesce a portar via. Ad attirarlo in quelle case, più che il furto è il desiderio di guardare altre vite e la ricerca incessante di qualcosa, o di qualcuno, che seguita a sfuggirgli. Finché un giorno, in un appartamento pronto per essere svuotato, il ladro voyeur si imbatte casualmente in un piccolo santuario di ricordi e trova se stesso in una vecchia fotografia di scuola accanto a Caroline, la ragazza scomparsa.
In un costante alternarsi di ieri e oggi, senza mai diradare del tutto la nebbia sottile che avvolge figure e fatti narrati, il giovane neozelandese Chad Taylor racconta una storia ambientata all’altro capo del mondo, in una realtà lontana eppure per molti versi vicina alla nostra, evocando con un gesto un cosmo intero, ma lasciando ogni cosa sospesa in una caligine in cui l’unica certezza è il doloroso senso di quell’assenza.

L'autore

Chad Taylor
Chad Taylor vive in Nuova Zelanda. Premiato in patria con vari riconoscimenti e scelto dal New Zealand Listener come uno dei migliori scrittori neozelandesi sotto i quarant'anni, Taylor è autore di una raccolta di racconti dal titolo The Man Who Wasn't Feeling Himself e di quattro romanzi: Pack of Lies, Heaven (portato sul grande schermo dalla Miramax), Electric e Shirker, uscito in italiano con il titolo Fuori dal tempo.