Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Ioanna Karistiani

Le catene del mare

Ioanna Karistiani

Le catene del mare

febbraio 2008, pp. 270
ISBN: 9788876418143
Traduzione: Maurizio De Rosa
Area geografica: Letteratura neogreca
Collana: Dal Mondo
€ 18,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

VINCITORE DEL PREMIO NAZIONALE GRECO 2007 PER IL MIGLIOR ROMANZO DELL’ANNO

Per il settantacinquenne comandante Mitsos Avgustìs, statuario come un Poseidone, burbero e tenero nello stesso tempo, eroico nella sua infallibile capacità di guidare la sua nave e i suoi uomini benché sia cieco, dopo dodici anni di navigazione ininterrotta negli oceani è arrivata la resa dei conti.

Le burrasche della terraferma, la moglie Flora, due figlie, un figlio, una nipotina e Litsa, amante di molti anni prima, reclamano il suo coraggio e la sua forza d’animo molto più delle tempeste oceaniche. Ma è difficile per il comandante liberarsi dalle catene del mare e abbandonare la sua unica, vera casa, il cargo “Athos III”, il luogo in cui Mitsos si confronta con i suoi ricordi, il rifugio in cui egli conserva gelosamente i suoi segreti.
Ma c’e sempre qualcosa da imparare, sia pure a proprie spese. Protagonisti della svolta saranno il figlio Antonis e Litsa, novella Penelope in attesa da anni del ritorno del suo Ulisse.
E alla fine, a Mitsos non resta che abbandonarsi alla dolcezza dell’ultimo swell, la corrente muta dell’oceano che sana le ferite e cancella la malinconia dei marinai.

Le catene del mare è un romanzo avvincente che si legge d’un fiato, pieno di suspence e di paura ma soprattutto di speranza e amore.

L'autrice

Ioanna Karistiani
Ioanna Karistiani è la più importante scrittrice greca di questi anni. In Grecia è famosa e ha ottenuto importantissimi riconoscimenti in patria e all’estero. Ha collaborato anche nel cinema con Costa Gavras e Martin Scorsese, scrivendo sceneggiature. In Italia, Crocetti ha pubblicato il suo romanzo L’isola dei gelsomini.

Ioanna Karistiani racconta appassionanti storie d’amore, d’intrecci familiari, di donne alla ricerca d’identità e felicità, ambientate nelle isole greche; storie segnate dall’ambiente in cui vivono, al tempo stesso bellissimo per il paesaggio e ostile per l’isolamento e la tradizione; storie rese potenti da una scrittura straordinaria, scorrevole e virtuosistica al contempo, densa ed emozionante, una scrittura che evoca a volte quella di una Christa Wolf “mediterranea”.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Fotini Zalikoglu

    La sorella segreta

    2014, pp. 120, € 14,00
    Nel luglio del 1940 Menèlaos Arghirìu e la giovanissima moglie Erasmìa si imbarcano sul piroscafo Nuova Ellade alla volta di New York, dove...
  • Lena Divani

    Sette vite e un grande amore

    2013, pp. 160, € 16,50
    Chi ha vissuto con un gatto, sa quanto quest’ultimo possa essere furbo, tenero, feroce, subdolo, ingegnoso, idiota e completamente adorabile. Proprio...
  • Mara Meimaridi

    Le streghe di Smirne

    2009, pp. 624, € 4,90
    Le streghe di Smirne è un romanzo tutto al femminile. Storie d'amore e matrimoni, intrighi e gelosie popolano un microcosmo di donne sullo sfondo...
  • Rea Galanaki

    Il secolo dei labirinti

    2008, pp. 304, € 18,50
    Vera protagonista del romanzo Il secolo dei labirinti di Rea Galanaki, una delle maggiori scrittrici greche contemporanee, è Creta, l’isola del labirinto...