Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Jana Cernà

In culo oggi no

Jana Cernà

In culo oggi no

maggio 2011, pp. 128
ISBN: 9788876419904
Area geografica: Letteratura praghese
Collana: Tascabili
€ 9,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

«Le fiche si cuciono su misura
e al sarto gli si dice
Mi ci metta una fodera di seta
e non metta bottoni
Tanto la porterò slacciata
Si cuciono quindi così
come la biancheria da uomo».

Se nei versi di Jana Ćerná l’erotismo è lieve e scanzonato, nella lettera all’amante si arriva a toni pornografici tali da lasciar a bocca aperta anche i lettori più spregiudicati. Ciò che stupisce poi è come questa prosa pornografica sia così bene amalgamata con le riflessioni filosofiche ed esistenziali della stessa autrice.

«Honza (Jana Ćerná) era un cigno bianco con un’ala ferita ma con degli splendidi, grandi e tristi occhi e con il cuore di una poetessa maledetta». —Bohumil Hrabal

L'autrice

Jana Cernà
Jana Cerna è nata a Praga nel 1928. Sua madre era Milena Jesenska, la famosa Milena di Kafka. Jana è stata negli anni dello stalinismo uno dei personaggi chiave dell’underground praghese.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Leo Perutz

    Di notte sotto il ponte di pietra

    2017, pp. 208, € 18,00
    Il grande romanzo di Praga
  • Bohumil Hrabal

    Treni strettamente sorvegliati

    2014, pp. 128, € 16,50
    Come l’ordigno che alla fine esplode, questo romanzo fa sentire a ogni pagina il proprio ticchettio, sino all’ultima riga, quando, riposto...