Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Eric-Emmanuel Schmitt

Elisir d’amore

Eric-Emmanuel Schmitt

Elisir d’amore

settembre 2014, pp. 144, e-Book
ISBN: 9788866325598
Traduzione: Alberto Bracci Testasecca
Area geografica: Letteratura francese
Collana: eBook
Edizione cartacea Edizione cartacea Edizione cartacea
€ 6,99
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Si può restare amici dopo un grande amore? Dopo cinque anni di amore travolgente, Adam e Louise si lasciano. È una separazione dolorosa e straziante che porta Louise a trasferirsi a Montréal, in Canada, mentre Adam rimane a Parigi. Lontani migliaia di chilometri, e separati da un oceano, i due cominciano una corrispondenza volenterosamente improntata all’amicizia in quanto logica e saggia fine di un grande amore. Così si raccontano la nuova vita che stanno facendo, le nuove amicizie e soprattutto i nuovi amori, con quella confidenza intima e speciale che cinque anni di appassionata convivenza hanno conferito loro. Ma il gioco nasconde una trappola. È davvero possibile diventare amici di una persona con cui si è condivisa l’esperienza di un amore profondo, oppure passione e amicizia sono condannati a restare due mondi incompatibili? Il finale a sorpresa rivelerà che tra due strade divergenti spesso quella giusta è la terza. Eric-Emmanuel Schmitt, maestro nello svelare i giochi d’amore, esplora con sagacia e ironia i meccanismi che scatenano sentimento e attrazione, mettendo a nudo i processi mentali con i quali troppo spesso gli esseri umani si illudono di controllare una cosa – l’amore – che proverbialmente sfugge a ogni controllo. Quasi una chiosa alla Giostra del piacere.

L'autore

Eric-Emmanuel Schmitt
Eric-Emmanuel Schmitt, autore molto popolare in Francia, ha scritto numerosi romanzi e testi teatrali tradotti in molti paesi. Le Edizioni E/O hanno pubblicato Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano e Odette Toulemonde, da cui sono stati tratti dei film, Piccoli crimini coniugali, Milarepa, La parte dell’altro, La mia storia con Mozart, Quando ero un’opera d’arte, La rivale. Un racconto su Maria Callas, La sognatrice di Ostenda, Il visitatore, Il lottatore di sumo che non diventava grosso, Ulisse da Baghdad, La scuola degli egoisti, Concerto in memoria di un angelo, Quando penso che Beethoven è morto mentre tanti cretini ancora vivono..., La donna allo specchio, I dieci figli che la signora Ming non ha mai avuto, L’amore invisibile, La giostra del piacere, Elisir d’amore, Veleno d’amore, La notte di fuoco e La vendetta del perdono.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Laurent Gaudé

    La morte di re Tsongor

    2018, pp. 192, € 16,00
    Un favoloso romanzo epico dall’autore laureato del Premio Goncourt nel 2004.
  • Hervé Le Corre

    Scambiare i lupi per cani

    2018, pp. 304, € 18,00
    Il ritorno di uno dei migliori noiristi francesi dei nostri giorni. Un autore fondamentale, da scoprire.
  • Michel Bussi

    La doppia madre

    2018, pp. 496, € 17,00
    Nulla di più effimero della memoria di un bambino… Quando Malone, dall’alto dei suoi tre anni e mezzo, afferma che sua mamma non è la sua vera...
  • Éric Vuillard

    L'ordine del giorno

    2018, pp. 144, € 14,00
    La Germania nazista ha la sua leggenda. Vi vediamo un esercito rapido, moderno, il cui trionfo sembra inesorabile. Ma se alla base dei suoi primi...
  • Mathias Enard

    La perfezione del tiro

    2018, pp. 192, € 16,00
    Un’altra impresa narrativa riuscita dall’autore di Bussola, il racconto perfetto di un amore torbido, dove si mescolano morte, follia, volontà...
  • Jean-Claude Izzo

    Casino totale

    2018, pp. 240, € 12,90
    Il primo episodio della celebre Trilogia di Marsiglia, la serie che ha per protagonista il poliziotto Fabio Montale

Scopri anche

  • Pedro Juan Gutiérrez

    Trilogia sporca dell'Avana

    2018, pp. 416, € 12,90
    Il protagonista, Pedro Juan, attraversa gli anni della storia recente di Cuba, gli anni Novanta, quelli della sua crisi peggiore, che si incrocia...
  • Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2018, pp. 208, € 16,00
    Per ribellarsi alle leggi della guerra bisogna essere folli. O bambini.
  • Amara Lakhous

    Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio

    2018, 234 min., € 13,90
    Il corpo del Gladiatore, un piccolo delinquente, viene trovato riverso in una pozza di sangue nell’ascensore di un palazzo in piazza Vittorio, cuore...
  • Laurent Gaudé

    La morte di re Tsongor

    2018, pp. 192, € 16,00
    Un favoloso romanzo epico dall’autore laureato del Premio Goncourt nel 2004.
  • Maryse Condé

    La vita perfida

    2018, pp. 320, € 18,00
    Vincitrice del New Academy Prize in Literature, il Premio Nobel alternativo assegnato nel 2018 in assenza del premio tradizionale.
  • Marlen Haushofer

    La parete

    2018, pp. 256, € 12,90
    Una donna, una Robinson Crusoe dei nostri giorni, durante una gita in montagna rimane separata dal resto del mondo da una parete sorta misteriosamente...