Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Mary Karr

Il club dei bugiardi

Cover: Il club dei bugiardi - Mary Karr

Mary Karr

Il club dei bugiardi

novembre 2017, pp. 432
ISBN: 9788866329046
Traduzione: Claudia Lionetti
Area geografica: Letteratura degli Stati Uniti
Collana: Gli Intramontabili
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 18,00 -5% € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Leggi un'anteprima del libro Leggi un'anteprima del libro Leggi un'anteprima del libro

Il libro

«Straordinario, uno dei più abbaglianti e commoventi memoir degli ultimi anni».
Michiko Kakutani, The New York Times

Se a metà degli anni ’50 ti trovavi a vivere a Leechfield, era molto probabile che a un certo punto della vita avessi commesso qualche sbaglio, o che non avessi colto un’occasione, o che magari ti fossi rassegnato. Non c’erano molte altre ragioni per abitare nella cittadina petrolifera più piccola, brutta, provinciale, puzzolente e sperduta del Texas orientale. A Charlie Marie queste cose erano capitate tutte e tre, ma Mary Karr, sua figlia, lo avrebbe scoperto solo molto più tardi, e dovevano passare ancora molti anni prima che si sentisse pronta a raccontarlo in questo memoir. D’altronde c’erano cose più urgenti di cui occuparsi per una bambina di cinque anni: come nascondere le chiavi dell’auto per assicurarsi che l’ennesima sbronza della mamma non si traducesse in un incidente mortale, o correre al bar per ascoltare le storie alcoliche che il papà raccontava ai colleghi della raffineria. C’era un sacco da fare insomma, senza contare quelle che davanti alla polizia venivano definite “discussioni familiari” ma che sarebbe stato più esatto chiamare esaurimenti nervosi, incendi e sparatorie.
Il club dei bugiardi è la storia di una famiglia disperata e felice, di un’infanzia difficile e consapevole, di uno dei tanti sogni americani che ogni giorno cadono a pezzi. Ma soprattutto è la storia memorabile di come si possa sopravvivere a tutto questo. Per raccontarlo.

L'autrice

Mary Karr
Mary Karr (Groves, Texas, 1955) è una delle scrittrici americane più ammirate del nostro tempo. Il suo libro d’esordio, Il club dei bugiardi, è stato salutato come una rivoluzione nel mondo della letteratura americana, ed è proprio intervistando Mary Karr che la prestigiosa Paris Review ha inaugurato la sua serie dedicata all’arte di scrivere memoir. Fra le sue opere ricordiamo i memoir Lit, Cherry, e il saggio The Art of Memoir. Ha scritto quattro raccolte di poesie. Ha collaborato con il New Yorker, The Atlantic, e Washington Post. Insegna letteratura all’Univeristà di Syracuse. Vive a New York.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: Il vento idiota - Peter Kaldheim
    -5%

    Peter Kaldheim

    Il vento idiota

    2020, pp. 352, € 16,15
    A quale sorte va incontro chi deve dire addio alla vita passata senza una nuova vita davanti a sé? Un racconto esaltante, pieno di humour nero. Una...
  • Cover: Reincarnation Blues - Michael Poore

    Michael Poore

    Reincarnation Blues

    2019, pp. 448, € 12,50
    Milo è stato un grillo, un soldato, una vedova, un albero e altre cose. Si è reincarnato 9.995 volte per riunirsi al suo unico vero amore: la Morte.
  • Cover: Un'educazione sentimentale - Joyce Carol Oates
    -5%

    Joyce Carol Oates

    Un'educazione sentimentale

    2019, pp. 264, € 10,45
    Amore e violenza, indissolubilmente legati, sono il tema di questi racconti di Joyce Carol Oates, scrittrice americana che nel 1970 ha ricevuto il...
  • Cover: La macchina della felicità - Katie Williams
    -5%

    Katie Williams

    La macchina della felicità

    2019, pp. 272, € 16,15
    Un romanzo ironico e visionario, che piacerà agli appassionati della serie tv Black Mirror
  • Cover: Vita segreta della bambola solitaria - Jean Nathan
    -5%

    Jean Nathan

    Vita segreta della bambola solitaria

    2019, pp. 368, € 18,05
    Jean Nathan conduce una straordinaria inchiesta letteraria ricostruendo la storia vera di Dare Wright, scrittrice per bambini di successo, misteriosa,...
  • Cover: Fratelli di latte - Chantel Acevedo
    -5%

    Chantel Acevedo

    Fratelli di latte

    2018, pp. 352, € 17,10
    «Chantel Acevedo racconta la storia coinvolgente di Eulalia di Spagna, una principessa ribelle che divenne un efficace esempio di cosa significa...

Scopri anche

  • Cover: Ogni volta che ti picchio - Meena Kandasamy
    -5%

    Meena Kandasamy

    Ogni volta che ti picchio

    2020, pp. 240, € 16,15
    Nominato tra i migliori libri dell’anno da Guardian, Daily Telegraph, Observer e Financial Times. Finalista al Women’s Prize, al Dylan Thomas...
  • Cover: Ragioni per continuare a vivere - Matt Haig
    -5%

    Matt Haig

    Ragioni per continuare a vivere

    2020, pp. 288, € 15,67
    Cosa significa sentirsi veramente vivi? A 24 anni, il mondo di Matt Haig si sgretola. Non riesce a trovare alcuna ragione per vivere. Questa è la...
  • Cover: La traversata - Philippe Lançon
    -5%

    Philippe Lançon

    La traversata

    2020, pp. 464, € 18,05
    A cinque anni dall'attentato alla sede di Charlie Hebdo, esce in Italia il libro che ha saputo raccontare alla Francia e al mondo il dramma di un...
  • Cover: L'invenzione occasionale - Elena Ferrante
    -5%

    Elena Ferrante

    L'invenzione occasionale

    2019, pp. 128, € 17,10
    L’invenzione occasionale è una polifonia di temi, una trama di pensieri, un laboratorio di scrittura e di poetica che prende spunto dalla...
  • Cover: Vita segreta della bambola solitaria - Jean Nathan
    -5%

    Jean Nathan

    Vita segreta della bambola solitaria

    2019, pp. 368, € 18,05
    Jean Nathan conduce una straordinaria inchiesta letteraria ricostruendo la storia vera di Dare Wright, scrittrice per bambini di successo, misteriosa,...
  • Cover: La santa tenebra - Levan Berdzenišvili
    -5%

    Levan Berdzenišvili

    La santa tenebra

    2018, pp. 272, € 17,10
    La santa tenebra è forse l’unico libro sui Gulag sovietici che è impossibile leggere senza ridere. Di questo ringraziamo l’humour nero...