Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Iwaki Kei

Arrivederci, arancione

Iwaki Kei

Arrivederci, arancione

marzo 2018, pp. 160
ISBN: 9788866329428
Traduzione: Anna Specchio
Area geografica: Letteratura giapponese
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 14,50
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Romanzo vincitore del prestigioso premio Ōe Kenzaburō, rappresenta un’assoluta novità nel panorama letterario giapponese contemporaneo: è un libro di grandi aperture, la storia toccante di un’amicizia, di profonde trasformazioni, della difficile arte dell’incontro.

Salima è una rifugiata africana costretta a lasciare il proprio paese insieme a marito e figli. Sayuri è giapponese, ha da poco avuto una bambina e sogna di scrivere un libro. Le loro vite si incrociano in Australia, dove entrambe cercano una difficile integrazione che passi, prima di tutto, attraverso la ricerca di un linguaggio comune, di quell’inglese che permetta loro di entrare in contatto col mondo circostante. Nulla in questa ricerca è scontato, poiché Salima è analfabeta e Sayuri si sente continuamente in difetto, e alle due donne si presenteranno molte difficili prove. Poco alla volta e traendo coraggio l’una dall’altra, le protagoniste dovranno imparare a fronteggiare la vita nel nuovo continente. Le sosterranno la loro intelligenza e la loro determinazione, oltre a una casalinga italiana, un camionista dal cuore tenero, un’acuta insegnante di inglese, un professore di scrittura creativa, personaggi indimenticabili dalla grande umanità.

L'autrice

Iwaki Kei
Iwaki Kei è nata a Ōsaka nel 1971. Dopo essersi laureata in Giappone si è trasferita in Australia, dove vive ancora oggi e dove ha lavorato prima come tutor di lingua giapponese e successivamente come traduttrice. Arrivederci, arancione è il suo romanzo d’esordio, vincitore dei prestigiosi premi Dazai Osamu nel 2013 e Ōe Kenzaburō nel 2014.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Murata Sayaka

    La ragazza del convenience store

    2018, pp. 176, € 15,00
    La ragazza del convenience store è un romanzo raffinato e commovente sulle pressioni sociali e la difficoltà di trovare il proprio posto nel...
  • Abe Kazushige

    Nipponia nippon

    2018, pp. 160, € 15,00
    Fra nazionalismo nipponico e terrorismo, la discesa nella mente oscura e sofferente di un ragazzo giapponese degli anni ’90 che cerca senso e bellezza...
  • Arai Man

    L'albero della speranza

    2017, pp. 64, € 10,00
    La storia e le immagini dell'albero sopravvissuto allo tsunami di Fukushima, un simbolo universale di rinascita
  • Sakumoto Yōsuke

    Il giovane robot

    2017, pp. 224, € 16,00
    Un giovane robot dalle sembianze umane viene creato da uno scienziato con l’obiettivo di rendere felici gli uomini. Dovrà vivere tra di loro, come...

Scopri anche

  • Pedro Juan Gutiérrez

    Trilogia sporca dell'Avana

    2018, pp. 416, € 12,90
    Il protagonista, Pedro Juan, attraversa gli anni della storia recente di Cuba, gli anni Novanta, quelli della sua crisi peggiore, che si incrocia...
  • Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2018, pp. 208, € 16,00
    Per ribellarsi alle leggi della guerra bisogna essere folli. O bambini.
  • Amara Lakhous

    Scontro di civiltà per un ascensore a piazza Vittorio

    2018, 234 min., € 13,90
    Il corpo del Gladiatore, un piccolo delinquente, viene trovato riverso in una pozza di sangue nell’ascensore di un palazzo in piazza Vittorio, cuore...
  • Laurent Gaudé

    La morte di re Tsongor

    2018, pp. 192, € 16,00
    Un favoloso romanzo epico dall’autore laureato del Premio Goncourt nel 2004.
  • Maryse Condé

    La vita perfida

    2018, pp. 320, € 18,00
    Vincitrice del New Academy Prize in Literature, il Premio Nobel alternativo assegnato nel 2018 in assenza del premio tradizionale.
  • Marlen Haushofer

    La parete

    2018, pp. 256, € 12,90
    Una donna, una Robinson Crusoe dei nostri giorni, durante una gita in montagna rimane separata dal resto del mondo da una parete sorta misteriosamente...