Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Alice Zeniter

Indovina con chi mi sposo

Alice Zeniter

Indovina con chi mi sposo

aprile 2011, pp. 176
ISBN: 9788876419652
Traduzione: Silvia Manfredo
Area geografica: Letteratura francese
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 16,50
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Con un'introduzione di Amara Lakhous.

«La mia è la generazione di chi vivrà peggio dei suoi genitori, la generazione che non è nata con Internet, ma è cresciuta con lei, ha raggiunto la maturità con lei, ho un rapporto tenerissimo con Internet… La mia è la generazione che non avrà più petrolio proprio ora che comincia a divertirsi coi voli low-cost. La mia è la generazione che ha festeggiato i suoi dieci anni durante il genocidio nel Rwanda. La mia è la generazione che ama acquistare tappetini per il mouse.
La mia è la generazione che ha riscoperto il poker, la generazione che forse scoprirà tutte le proprietà intrinseche della materia oscura, la generazione a cui non fa più effetto l’idea di andare sulla Luna.
La mia è la generazione che non ha ancora deciso se Paris Hilton è fica o no.
La mia è la generazione della crisi dei mutui subprime.
La mia è la generazione del riscaldamento globale e dei documentari strappalacrime sul destino degli orsi bianchi e delle calotte polari.
La mia è la generazione che diventa più povera, la generazione che paga le pensioni, la generazione che impara ad aver paura dei vecchi. La mia è la generazione che non può farsi carico di tutte le miserie del mondo…».

Oggi Alice si sposa con Mad. Mad è del Mali. Sono grandi amici fin dall’infanzia, hanno giocato assieme ai giardinetti, hanno condiviso scuola e liceo, hanno vissuto insieme entusiasmi, impegno e rivolte. Sono cresciuti insieme, con tutti e contro tutti. Oggi Alice si sposa con Mad. Ma il loro è un matrimonio bianco. È la sola cosa che Alice può fare per il suo amico del cuore, sarà la pietra di paragone del suo impegno, il punto finale della sua adolescenza.

«Sociale? Polemico? Politico? Un po’ di tutto questo, ma soprattutto una bella storia di amicizia».
Elle

«In tre pagine di incipit, Alice Zeniter ci mostra il passato combattivo, il presente precario e il futuro elettronico della sua generazione. Una rivelazione».
Rolling Stone

L'autrice

Alice Zeniter
Alice Zeniter ha studiato teatro a Parigi e insegnato francese in Ungheria. Talento letterario precoce, ha pubblicato il suo primo romanzo a soli sedici anni. Indovina con chi mi sposo è il suo secondo romanzo, con cui ha vinto il Prix de la Porte Dorée, conferito a opere che abbiano messo particolarmente in risalto le questioni dell’esilio, dell’immigrazione e della cittadinanza.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Négar Djavadi

    Disorientale

    2017, pp. 336, € 17,50
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.
  • Lamia Berrada-Berca

    Kant e il vestitino rosso

    2017, pp. 160, € 12,00
    Un romanzo d’attualità e di leggiadra poesia che racconta il percorso di emancipazione di una giovane donna musulmana sullo sfondo della vitale...
  • Laurent Gaudé

    Ascoltate le nostre sconfitte

    2017, pp. 208, € 16,50
    Da uno dei più raffinati e appassionati scrittori francesi, il Premio Goncourt Laurent Gaudé, una storia d’amore che si dipana tra i punti caldi...
  • Camille Laurens

    Quella che vi pare

    2017, pp. 160, € 16,50
    Quella che vi pare è un romanzo al femminile ironico e profondo, psicologico e sensuale, razionale e folle, scritto da una donna per le donne,...
  • Muriel Barbery

    Vita degli elfi

    2017, pp. 256, € 9,00
    L'attesissimo ritorno di Muriel Barbery, un romanzo sorprendente e commovente sul linguaggio misterioso della natura
  • Michel Bussi

    Non lasciare la mia mano

    2017, pp. 368, € 16,00
    Dopo il successo di Ninfee nere e Tempo assassino, il grande ritorno di Michel Bussi, fra i tre autori più letti in Francia nel 2016 assieme...

Scopri anche

  • Négar Djavadi

    Disorientale

    2017, pp. 336, € 17,50
    Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi.
  • Lamia Berrada-Berca

    Kant e il vestitino rosso

    2017, pp. 160, € 12,00
    Un romanzo d’attualità e di leggiadra poesia che racconta il percorso di emancipazione di una giovane donna musulmana sullo sfondo della vitale...
  • Laurent Gaudé

    Ascoltate le nostre sconfitte

    2017, pp. 208, € 16,50
    Da uno dei più raffinati e appassionati scrittori francesi, il Premio Goncourt Laurent Gaudé, una storia d’amore che si dipana tra i punti caldi...
  • Sakumoto Yōsuke

    Il giovane robot

    2017, pp. 224, € 16,00
    Un giovane robot dalle sembianze umane viene creato da uno scienziato con l’obiettivo di rendere felici gli uomini. Dovrà vivere tra di loro, come...
  • Patrizia Rinaldi

    La figlia maschio

    2017, pp. 176, € 16,00
    Quattro punti di vista e i loro linguaggi particolarmente convincenti ci portano nelle tempeste degli amori, nei tradimenti, negli stermini aiutati...
  • Camille Laurens

    Quella che vi pare

    2017, pp. 160, € 16,50
    Quella che vi pare è un romanzo al femminile ironico e profondo, psicologico e sensuale, razionale e folle, scritto da una donna per le donne,...