Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

I nostri eventi a Più Libri Più Liberi 2016

Roma - dal 7 dicembre ore 00:00 al 11 dicembre ore 20:00
Più Libri Più Liberi
Palazzo dei Congressi, EUR

Vi presentiamo i nostri eventi alla Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, a Roma dal 7 all'11 dicembre.

Giovedì 8 dicembre - ore 13 - Sala Rubino

Presentazione dei libri della collana Sabot/age diretta da Massimo Carlotto e Colomba Rossi.

Coordina Francesca Schipa. Intervengono gli autori Giorgia Lepore (Angelo che sei il mio custode), Luca Poldelmengo (I pregiudizi di Dio), Piergiorgio Pulixi (Prima di dirti addio) e Pasquale Ruju (Un caso come gli altri).

* * *

Venerdì 9 dicembre - ore 19 - Sala Smeraldo

Presentazione del libro di Marco Rossari Le cento vite di Nemesio.

Con l'autore interviene Nadia Terranova.

* * *

Sabato 10 dicembre - ore 16 - Sala Smeraldo

Presentazione del libro di Lena Andersson Sottomissione volontaria.

Con l'autrice interviene Maria Rosa Cutrufelli.

* * *

Domenica 11 dicembre - ore 19 - Sala Rubino

Librerie vincenti tra Italia e Stati Uniti: esperienze e idee a confronto.

Intervengono Christian Westermann (Europa Editions), Giorgio Gizzi (Libreria Arcadia), Marco Guerra (Libreria Pagina 348), Gianmario Pilo (Galleria del libro).
Coordina Sandro Ferri (Edizioni E/O).

* * *

Domenica 11 dicembre - ore 19 - Sala Turchese

Tre maestri (involontari): Cortázar e altri sudamericani militanti

Raul Schenardi presenta Il disco rotto. 33 rivoluzioni di Canek Sánchez Guevara

Intervengono Paolo Di Paolo, Stefano Gallerani, Alessandro Leogrande, Raul Schenardi e Alessandro Raveggi.

Siamo sempre in cerca di maestri. Nel mondo della letteratura, ne sono alcuni che involontariamente danno vita a un cantiere permanente, a un’officina ospitale quanto impegnativa. A Julio Cortázar e altri grandi protagonisti della letteratura sudamericana – Walsh, Taibo ecc. – stanno prestando grande attenzione sigle indipendenti, mettendo l’accento anche sulla passione politica, che in un tempo di “raffreddamento” civile sembra funzionare come lettura antibiotica.