Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Autori italiani

Filippo La Porta

Filippo La Porta

Filippo La Porta è nato a Roma nel 1952. Saggista e critico letterario, collabora con L’Unità, La Repubblica, il Corriere della Sera, Il Manifesto e numerose altre testate. È inoltre autore di Maestri irregolari (Bollati Boringhieri 2007), Dizionario della critica militante, con Giuseppe Leonelli  (Bompiani 2007), La nuova narrativa italiana. Travestimenti e stili di fine secolo (Bollati Boringhieri 1999), Manuale di scrittura creatina. Per un antidoping della letteratura (Minimum Fax 1999), Narratori di un sud disperso. Cantastorie in un mondo senza storie (L’Ancora del Mediterraneo 2000).

Tutti i libri di Filippo La Porta

Ultime recensioni

  • Umoristico ma con euforia. Il diario di un patriota perplesso negli Usa di Filippo La Porta racconta con una grande semplicità e disponibilità di mezzi umani e culturali il suo viaggio americano intriso di stupore. Non adora né denigra i riti a stelle e strisce, siano...
    — Satisfiction, 15 febbraio 2009
  • Cosa vuol dire essere italiani? È partendo da questa domanda che il critico e saggista Filippo La Porta ha scritto il suo diario, scaturito da un soggiorno di sei mesi negli Usa, che nasce dal dialogo tra due immaginari, quello italiano e quello americano. Un tour tra luoghi...
    — Il Corriere della Sera, 25 novembre 2008
  • Si può leggere altrettanto bene il Diario di un patriota perplesso negli Usa (edizioni e/o) di Filippo La Porta come un gustoso libro di viaggio sulle piccole difficoltà incontrate da un italiano durante un soggiorno di sei mesi in America, tra incontri letterari e file...
    — LEFT, 27 giugno 2008

Autori italiani