Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Autori italiani

Giampaolo Simi

Giampaolo Simi

Giampaolo Simi è nato a Viareggio nel 1965. Si è fatto conoscere presto con i suoi romanzi noir: i più recenti sono Il corpo dell’inglese e Rosa elettrica (Einaudi Stile Libero). È fra gli autori italiani pubblicati nella Série Noire di Gallimard. Ha collaborato come sceneggiatore e soggettista per le serie tv L’Ispettore Coliandro, RIS, Crimini. Nel 2010 ha ricevuto il Premio alla carriera “Lama e Trama”.

Tutti i libri di Giampaolo Simi

Ultime recensioni

  • Furio Guerri dice di essere un mostro. E lo dice nella prima riga del romanzo. Seduto su una panchina osserva le studentesse di  una scuola superiore. Lui, proprio lui, che aveva sposato la più bella della classe, che era riuscito a raggiungere un buon livello economico.
    — Club Dante, 4 febbraio 2013
  • «Si dice che molti uomini abbiano una seconda vita. Io sono uno di loro. Il mio nome è Furio Guerri». Furio Guerri ha un buon lavoro, una bella casa, una moglie stupenda, una figlia dolcissima. Ma a Furio Guerri non basta. Ha fame, e vuole prendersi tutto, perché Furio Guerri...
    — mondointasca.org, 9 gennaio 2013
  • A volte accade che un romanzo riesca a raccontare i tanti volti della realtà meglio della cronaca. Anche quando, al centro della storia, c'è uno dei tanti episodi di quella guerra in famiglia che ormai allunga la lista dei delitti. Allora la finzione scavalca l'evidente dualismo...
    — La Repubblica, 30 dicembre 2012
  • La famiglia come nucleo portante della società. La famiglia come istituzione fondamentale. Bisogna difendere le famiglie. «Family day». È da tempo che la famiglia è al centro di tanti dibattiti, identificata come luogo sano, isola di salvezza rispetto a un mondo malvagio,...
    — Il Manifesto, 20 dicembre 2012
  • "Ti fa strano..vedere casa tua da una nuova prospettiva, ti fa sentire qualcun altro, un visitatore inatteso. E' quella la prima volta in cui mostro e rappresentante si ritrovano insieme, nel buio. Insieme dentro le scarpe che vorresti toglierti, dentro la giacca piegata dalle...
    — Contorni di Noir, 3 dicembre 2012
  • Giampaolo Simi è uno scrittore, sceneggiatore e giornalista italiano. L’intervista nasce dopo la lettura del suo ultimo libro “La notte alle mie spalle”, edito da edizioni e/o. Il romanzo è molto interessante e diverso dai soliti libri in cui sono presenti eventi sensazionali...
    — Gli Amanti dei Libri, 12 novembre 2012
  • Qui il video dell'intervista.
    — TG5 - La Lettura, 12 settembre 2012
  • Torre del Poggio (Livorno). Un ordinario agente di vendita e un mostro schizofrenico, doppia personalità e due piani temporali (non subito evidenti). Autunno-inverno 2000 e 2010. L’impacciato ripetente Furio Guerri era riuscito a sposarsi con la più bella e alta della classe...
    — Giallomania, 12 settembre 2012
  • Il tempo è un fiume lento ma potente e si porta via tutto: odio, dolore e soprattutto energie. Furio Guerri ha un lavoro in carriera con grandi prospettive. Lo stressa parecchio, ma rende molto e gli da anche la possibilità di avere una bella casa, una bella macchina e soprattutto...
    — Thriller Cafè, 12 settembre 2012
  • Torre del Poggio (Livorno). UY! ordinario agente di vendita e un mostro schizofrenico, doppia personalità e due piani temporali (non subito evidenti). Autunno- inverno 2000 e 2010. L'impacciato ripetente Furio Guerri era riuscito a sposarsi con la più bella e alta della classe...
    — Il Salvagente, 31 agosto 2012
  • C’è Furio Guerri, rappresentante delle Industrie Grafiche Aggradi, marito della bella Elisa e padre di Caterina. Gran lavoratore, uomo scrupoloso, persona affidabile. La sua passione è un Duetto rosso del 1970, in lizza per la Targa Oro, che tiene nel garage della villetta...
    — i-libri.com, 30 agosto 2012
  • Benvenuto Giampaolo su Liberidiscrivere e grazie di aver accettato questa mia intervista. Inizierei con le presentazioni e con la domanda più odiata dai miei intervistati: chi è Giampaolo Simi? Uno che sembrava destinato ad altro, nella vita, tipo andare per mare, stare...
    — Liberi di Scrivere, 28 agosto 2012
  • Finisci di leggere "La notte alle mie spalle" alle cinque e dieci, disteso sul divano di casa. C'è un ventilatore sul tavolino bianco Lack dell'Ikea, costo cinque euro: soffia, ruota. E forse ti asciuga qualche lacrima. Si può piangere per un libro? Quella notte, anzi, quel...
    — Il Tirreno, 8 agosto 2012
  • Giampaolo Simi, originario di Viareggio, è fra gli scrittori a cui non sono mancati riconoscimenti. “Il buio sotto la candela” si è aggiudicato il premio Savarese; “Direttissimi altrove” e “Tutto o Nulla” (2001) sono arrivati in finale al premio Scerbanenco;  “Rosa...
    — 4 agosto 2012
  • Proseguono le interviste di Via dei Serpenti con Giampaolo Simi, autore di La notte alle mie spalle (e/o). Qui la nostra recensione. Intervista di Luisa Badolato Cosa le ha ispirato l’idea di coniugare nella sua ultima opera la forma del romanzo di genere giallo con quella...
    — Via Dei Serpenti, 28 luglio 2012
  • Furio Guerri è un rappresentante di una tipografia, è un marito soddisfatto, un padre orgoglioso. Furio Guerri è un mostro. La sua vita corre su un doppio binario, quello di un’esistenza controllata, fatta di una famiglia, una moglie casalinga, una figlia affettuosa, una...
    — Wuz, 27 luglio 2012
  • Quella di Furio Guerri, agente di addetto alle vendite, è stata per anni un'esistenza tranquilla, fatta di un matrimonio con la più bella e corteggiata al tempo della scuola, Elisa, e una figlia, Caterina. Così si entra nella storia del nuovo romanzo di Giampaolo Simi, La...
    — Mondo Rosa Shokking, 13 luglio 2012
  • Una provincia dal cuore freddo, un lavoro in cui vale la performance e non l'accuratezza, aspirazioni ridotte alla cura di un'auto d'epoca: è l'ambiente in cui si muovono i protagonisti del romanzo La notte alle mie spalle (edizioni E/O, pp. 224, e 18) di Giampaolo Simi, prova...
    — Corriere della Sera, 7 luglio 2012
  • Il mostro, si sa, si cela dove meno uno se lo aspetta. Lo sceneggiatore e autore di noir viareggino costruisce una storia di ordinaria violenza domestica in cui i piani si confondono fra passato e presente fino al finale rivelatore. E dove il malvagio, proprio come nella realtà,...
    — Il Venerdì / La Repubblica, 6 luglio 2012
  • Furio Guerri fa il rappresentante in una grande tipografia, è più che zelante nel procacciare clienti, sgomita per far carriera anche a costo di colpire alle spalle il collega più fidato. Ha un’auto d’epoca di cui cura con costanza ogni dettaglio. Con la moglie Elisa e...
    — Via dei Serpenti, 4 luglio 2012

Autori italiani