Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Svetlana Aleksievič

Ragazzi di zinco

Svetlana Aleksievič

Ragazzi di zinco

ottobre 2015, pp. 316
ISBN: 9788866327158
Traduzione: Sergio Rapetti
Area geografica: Letteratura russa
Collana: Dal Mondo
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 14,00
Come acquistare Come acquistare Come acquistare

Il libro

Premio Nobel per la Letteratura 2015

«Quello che potrebbe risultare un mero catalogo di orrori assume al contrario la commovente potenza evocativa del coro di una tragedia greca. Dove ogni singola voce, con il suo specifico carico di dolore, contribuisce alla ricostruzione di una storia collettiva ancora terribilmente palpitante».
—Franco Marcoaldi, La Repubblica

Dopo averci fatto ascoltare in Preghiera per Černobyl’ le voci delle vittime del disastro nucleare, Svetlana Aleksievič fa parlare qui i protagonisti di un’altra grande tragedia della storia sovietica: la guerra in Afghanistan tra il 1979 e il 1989. Un milione di ragazzi e ragazze partiti per sostenere la “grande causa internazionalista e patriottica”; almeno quattordicimila di loro rimpatriati chiusi nelle casse di zinco e sepolti di nascosto, nottetempo; cinquantamila feriti; mezzo milione di vittime afgane; torture, droga, atrocità, malattie, vergogna, disperazione... Gli afgancy, i ragazzi che la guerra ha trasformato in assassini, raccontano ciò che si è voluto nascondere. Accanto a loro, un’altra guerra. Quella delle infermiere e delle impiegate che partirono per avventura e patriottismo. E soprattutto le madri. Dolenti, impietose, stanche, coraggiose.

L'autrice

Svetlana Aleksievič
Svetlana Aleksievič, tradotta in più di venti lingue, è una delle maggiori giornaliste e scrittrici contemporanee. In Italia ha vinto il Premio Sandro Onofri per il reportage narrativo nel 2002. Nel 2013 ha vinto il prestigioso premio internazionale per la pace “Peace Prize of the German Book Trade”. Le edizioni E/O hanno pubblicato Ragazzi di zinco e Preghiera per Černobyl’. Nel 2015 ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Valerij Panjuškin

    L'Olimpo di Putin

    2014, pp. 224, € 18,00
    A pochi chilometri da Mosca, nel quartiere della Rublëvka vive il Gotha della politica, della finanza e, più semplicemente, della ricchezza...
  • Victor Serge

    Memorie di un rivoluzionario

    2012, pp. 448, € 12,00
    Straordinario bilancio umano e politico del ventesimo secolo, impetuoso racconto di avventure realmente accadute, sterminata galleria di personaggi...
  • Aleksandr Terechov

    Il ponte di pietra

    2011, pp. 516, € 22,00
    Un’indagine poliziesca scaturita da un lontano crimine passionale tra i rampolli della nomenklatura staliniana ricostruisce in maniera vivida le...
  • Valerij Panjuškin

    12 che hanno detto no

    2011, pp. 272, € 19,00
    È la vigilia della Marcia dei Dissidenti indetta per il 15 aprile 2007 a San Pietroburgo: il giorno prima si è tenuta un’identica marcia a Mosca,...
  • Aleksandr Skorobogatov

    Vera

    2011, pp. 144, € 16,00
    Nikolaj è sposato con Vera, una giovane e avvenente attrice che l’uomo ama - letteralmente - alla follia. La perdita del figlio, ancora bambino, colpisce...
  • Valerij Brjusov

    L'angelo di fuoco

    2007, pp. 480, € 18,00
    Ruprecht, lanzichenecco che aveva partecipato al Sacco di Roma e alle prime pericolose spedizioni nelle giungle del Nuovo Mondo, uomo razionale del suo...

Volumi correlati per genere

  • Lewis Lapham

    I Beatles in India

    2016, pp. 96, € 6,50
    Nel periodo che va dall’Estate dell’amore a San Francisco e l’offensiva Tet dei vietcong in Vietnam, i Beatles, Donovan, un paio di Beach Boys,...
  • Saleem Haddad

    Ultimo giro al Guapa

    2016, pp. 320, € 18,00
    Un ritratto scabroso e vero della generazione scesa in piazza durante le primavere arabe, sospesa tra fermento politico e ansie, tra aspirazione alla...
  • Ben Stewart

    Non fidarti, non temere, non pregare. La straordinaria storia degli Arctic 30

    2015, pp. 352, € 16,00
    Con la prefazione di Paul McCartney «Un racconto straordinario sulla trentina di attivisti di Greenpeace gettati nel corrotto sistema carcerario...
  • Ulrike Edschmid

    La scomparsa di Philip S.

    2015, pp. 160, € 16,00
    Tratto da una storia vera «La sua prodigiosa densità, la sua affascinante intensità... Non sono riuscito a lasciare questo...
  • Valerij Panjuškin

    L'Olimpo di Putin

    2014, pp. 224, € 18,00
    A pochi chilometri da Mosca, nel quartiere della Rublëvka vive il Gotha della politica, della finanza e, più semplicemente, della ricchezza...
  • Yogi Bhajan

    Insegnamenti. La forza della parola detta

    2012, pp. 187, € 16,50
    Yogi Bhajan in questo libro usa come mantra delle parole comuni quali “donna”, “felicità”, “mente” e “relazioni”. E come mantra...