Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Le ombre di Stalin

Autore: Pietro Chieli
Testata: Gioia
Data: 24 maggio 2011

1943, mentre l'Urss tenta di respingere l'offensiva nazista, il figlio quindicenne di un ministro uccide una coetanea rampolla dell'ambasciatore sovietico a Washington. Come succede nelle dittature, lo scandalo viene messo a tacere per volere del compagno Stalin. Cinquant'anni dopo una strana rete di investigatori, spie e gente di malaffare si mette a indagare. Mistero, passione, sguardo nelle oscurità di ieri e oggi: questo libro rende onore alla gloriosa storia del romanzo russo. Da leggere.