Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Malcom – di Massimo Cuomo

Testata: Libriblog
Data: 6 agosto 2011

Questo romanzo di Massimo Cuomo èdito da E/O è la storia di Marcello Zanzini, detto Zan, che in una torrida domenica di luglio vive un episodio all’apparenza insignificante ma che avrà il potere di cambiargli la vita.

Marcello sta vivendo un’estate caldissima in tutti i sensi, non solo da un punto di vista metereologico: alla soglia dei trent’anni ha appena perso il lavoro, licenziato dalla BigBiz, l’azienda in cui sognava di fare carriera come manager,e alcuni giorni prima ha scoperto il tradimento della sua amata fidanzata Arianna con un venditore di aspirapolvere. Ora fra improbabili colloqui di lavoro sbarca il lunario mettendo all’asta i mobili della sua casa e i suoi ricordi d’infanzia su Ebay, circondato da due amici, Pino e Tonno, che lo sottopongono a continui scherzi di dubbio gusto, e che riceveranno a loro volta dalla vita  ”scherzi” che li metteranno a dura prova.

E in quella afosa domenica, il giorno prima di compiere trent’anni, in una piazza deserta e arsa dal sole un barbone regalerà a Zan una scheda telefonica; quella scheda, grazie agli ingranaggi della vita avrà il potere di dare una svolta decisiva alla sua esistenza, portandolo a compiere un percorso che gli consentirà di sconfiggere il malessere che lo attanaglia, e a riaprire il suo cuore ad un sentimento che sembrava ormai bandito dalla sua vita: l’amore.

Tratto da http://libri.atuttonet.it/romanzi/malcom-di-massimo-cuomo.php