Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Malcom: i trentenni secondo Massimo Cuomo

Autore: Giovanni Cagnassi
Testata: La Nuova Venezia
Data: 7 luglio 2011

Primo libro per Massimo Cuomo, sandonatese, laureato in Scienza della Comunicazione, e consulente di internet marketing a Portogruaro dove oggi risiede e lavora. Si intitola «Malcom» edito da «Edizioni e/o» questo romanzo che analizza la società contemporanea con gli occhi del protagonista, il trentenne Marcello Zanzini, alle prese con la perdita del lavoro e dell'amore, sempre in contatto con gli amici nei social network dai quali trova suggerimenti e idee per affrontare i problemi della quotidianità.  Potrebbe essere la storia di un trentenne qualsiasi di oggi, solo che il protagonista si muove in una trama avvincente di personaggi che si alternano tra piazze vere e virtuali. Un antieroe le cui avventure e disavventure sono descritte con una prosa scarna e tagliente in grado di far trasparire i problemi di una generazione. Alla fine il protagonista scoprirà che, nonostante i soliti detentori del potere abbiano ancora in mano le redini del comando, esiste ancora spazio per l'amore e qualcosa di importante in cui credere.