Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Figli di Scerbanenco

Autore: Ivo Franchi
Testata: Meridiani
Data: 20 ottobre 2011

[...] L’altro paesaggio d’elezione delle nostre storie in nero è il Nord Est. Ed ecco la cittadina veneta scelta da Massimo Carlotto per il suo “Alla fine di un giorno noioso” (e/o, 17 euro). Anche qui c’è un ritorno, quello di Giorgio Pellegrini, già avvistato in un precedente romanzo dell’autore padovano. È lui a gestire un locale alla moda, un bar-ristorante frequentato da faccendieri, politici corrotti e prostitute d’alto bordo. Ma qualcosa fa saltare il banco, con tutte le conseguenze del caso. Stesso scenario e stessa casa editrice per “La ballata di Mila” (17 euro), esordio di Matteo Strukul. La Mila del titolo è un’eroina fredda e senza scrupoli, degna dei film di Quentin Tarantino, una vendicatrice spietata che spariglia le carte nel conflitto tra due gang rivali: quella dei Pugnali Parlanti, affiliata alla mafia cinese, e la cosca veneta di Rossano Pagnan. Una lotta feroce, radiografata con un linguaggio onirico e violento. Ai confini con il pulp.