Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Anche la fantasia può uccidere

Autore: Roberto Artigiani
Testata: Lettera 43
Data: 18 gennaio 2012

Il protagonista di questa storia avrebbe tutto per essere felice e contento: è giovane e di bell’aspetto, ed è un imprenditore vincente con contatti importanti. Però Matt Freeman, così si chiama, è un po’ psicotico. È ossessionato dalle apparenze, dai vestiti firmati e alla moda e dai locali di lusso, e la sua vita risulta sempre più sconnessa con la realtà di una Londra in piena crisi economica. Con il passare del tempo, la voglia di riscatto diventa vendetta, il sesso perversione e i suoi sogni si trasformano in incubi rabbiosi. Il lettore viene trascinato sempre più dal personaggio in uno spaesamento allucinato in cui non è nemmeno più chiaro se i delitti avvengano realmente o siano frutto delle sue fantasie paranoiche. Henry Sutton, autore del thriller psicologico Tiratemi fuori di qui, prima di approdare alla narrativa ha lavorato a lungo come editor letterario di Esquire prima e Daily Mirror poi.