Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

La notte alle mie spalle

Testata: Gioia
Data: 12 giugno 2012

Il rappresentante Furio Guerri ha scarpe lucide e modi impeccabili. Ha sposato la più bella della classe, tiene al decoro della sua villettina a schiera. Eppure ci terrorizza fin dall'inizio e lo seguiamo nel suo ossessivo controllo, che gli impone di far prevalere sempre il dover essere sull'essere, anche se disprezza il mondo con una freddezza alla Hannibal. Il suo sguardo ha la crudeltà di un avvoltoio e il lettore aspetta l'orrore, sicuro che arriverà. Chi sarà la sua vittima? La moglie che non ama, ma si accontenta di esibire? O la figlia? La ragazzina che incanta in chat? Una scrittura di altissimo livello, che inchioda il lettore.