Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Nuovi voyous uccidono: Gang in azione a Parigi

Autore: Stefania Nardini
Testata: Quotidiano Nazionale
Data: 15 giugno 2012

Siamo a Parigi nel 2006: viene sequestrato e ucciso un ragazzo ebreo per mano di una banda di piccoli criminali di periferia. Sono arabi, di seconda generazione. Un fatto che ha fatto discutere la Francia non solo per il delitto, ma per le implicazioni che hanno scatenato un gesto così violento. Le sevizie, l'agonia della vittima, il silenzio di una gang di ragazzini per la maggior parte minorenni. Basandosi sugli atti del processo e sulla testimonianza dei soggetti coinvolti , Morgane Sportès ha ricostruito la vicenda in "Tutto e subito" (ed. e/o) , un romanzo da leggere per comprendere cosa significa il degrado morale che accompagna un disagio giovanile che non è solo la piaga della Francia ma dell'intera Europa. Tradotto da Federica Alba è fresco di stampa.