Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Giallo femminile

Testata: Donna Moderna
Data: 27 giugno 2012

Patrizia Rinaldi Tre, numero imperfetto Edizioni e/o € 16,00, pp.171. Una scrittrice napoletana, una scrittura sanguigna e piena di sorprese, un mistero, una Napoli a tinte forti. E poi una sovrintendente di polizia, Blanca Occhiuzzi, bella e con un segno particolare: «Aveva perso gran parte della vista e molto altro a tredici anni in un incendio». Sono gli ingredienti di questo giallo che consiglio per la speciale sensibilità femminile nel disegnare i personaggi (Bianca ha una :figlia in affido, Ninì, che è in vacanza e «la prima sera di assenza, la sovrintendente andò ad annusare il cuscino di Ninì e il suo profumo di glicine»). Se volete un indizio sulla trama: ci sono due morti, Jerry Vialdi, cantante folk, e una donna misteriosa trovati allo stadio di Napoli e di Verona, in posizione fetale ... A tratti, in corsivo, le parole dell'assassino intrecciano e poi sciolgono il mistero.