Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Utu

Autore: Maria Stella Gariboldi
Testata: Luuk Magazine
Data: 5 agosto 2012

Ci ritroviamo invece all’altro capo del globo con “Utu”, di Caryl Férey. Lo scrittore francese, esperto di thriller e di viaggi, pubblica, dopo “Haka”, il suo secondo noir ambientato in Nuova Zelanda. Il detective Paul Osborne, un antieroe con la tendenza ad alcol e droghe, è chiamato a investigare sul presunto suicidio del collega Fitzgerald – protagonista del romanzo precedente – e sulla scomparsa di uno sciamano e attivista Maori, collegato al caso già oggetto di “Haka”. Ma le indagini sono complicate da altri omicidi, mentre si affaccia l’ipotesi che tra i criminali figurino delle personalità pubbliche di grande rilievo ad Auckland. Un romanzo pulp e ultraviolento, che rispetta le regole di genere introducendo il tema della convivenza travagliata tra gli autoctoni Maori e i pakeha, la popolazione bianca neozelandese, segnata da episodi di discriminazione, prepotenza e soprusi.