Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

La notte alle mie spalle, il nuovo libro di Giampaolo Simi

Autore: Maria Elena Casanova
Testata: Mondo Rosa Shokking
Data: 13 luglio 2012

Quella di Furio Guerri, agente di addetto alle vendite, è stata per anni un'esistenza tranquilla, fatta di un matrimonio con la più bella e corteggiata al tempo della scuola, Elisa, e una figlia, Caterina. Così si entra nella storia del nuovo romanzo di Giampaolo Simi, La notte alle mie spalle, edito da E/O.

Presto appare però chiaro al lettore che qualcosa sia andato storto nella vita di Furio: qualcosa di terribile, un fatto che lo ha portato a parlare di se stesso come "il mostro", di vedersi  e raccontarsi in maniera distante, ma col chiaro intento, dopo anni trascorsi tra incubi e analisi, di volersi riprendere, almeno in parte, la vita precedente. O almeno la presenza della figlia.
 
Un uomo competitivo sul lavoro, Furio, che forse ha sacrificato l'affetto famigliare a causa delle ansie da "fine del mese", alle troppe spese e alla paura di non farcela, a essere perfetto.
 
Ma d’improvviso tutto cambia. E con lo scorrere delle pagine, in un attimo, in un solo e breve momento, una vita serena  diviene un inferno.
 
Due storie in parallelo di un'unica entità, dieci anni di separazione l'una dall'altra, diventano un libro eccellente, una lettura scorrevole, in cui ci si ritrova a voler sapere quanto prima cosa sia effettivamente accaduto al protagonista e ai suoi familiari.
 
Giampaolo Simi tiene sulle corde il lettore, non divaga e descrive al meglio quanto l'egoismo e la paura umana possano portare a tragedie irreparabili.