Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

D'estate i gatti si annoiano

Autore: Maria Di Tillio
Testata: Libri.Tempoxme.it
Data: 2 febbraio 2013

Il titolo e la copertina anticipano lo spirito e il gusto tutto francese di cui è permeato questo raffinato giallo dell’esordiente Philippe Georget.

L’ambientazione è suggestiva: la Costa Azzurra nella bella stagione tra turisti e residenti, coinvolti in un misterioso omicidio.

Il protagonista è affascinante: un romantico ispettore, Sebag, amante del caffè e della buona cucina, che – una volta tanto! - antepone gli affetti e la famiglia al lavoro.

I personaggi sono ben tratteggiati: particolare risalto viene dato alla moglie dell’ispettore, bella, giovane, emancipata e, forse, infedele, di cui lui è molto innamorato.

La trama si regge ed è ben congegnata.

In sintesi, merita ampia sufficienza il nuovo scrittore, che con stile lieve e intelligente ci regala momenti di piacevole distensione e di cui, probabilmente, si sentirà ancora parlare.

Prego registrarsi o autenticarsi per aggiungere un commento a questo articolo.