Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Sicilia Fingi Europa Trinacria Park

Testata: Collezione
Data: 6 settembre 2013

‘’Fingi, Isola. Fingi anche tu. Ma ricorda che fingere bene è un’arte. Ricorda che non sempre è facile discernere ciò che è vero da ciò che è immaginario. Ricorda che ci sono menzogne che a furia di spacciarle per vere diventano verità. E viceversa.

Il marketing, per funzionare, deve individuare i bisogni. E i bisogni, a volte, vanno creati.’’

Estratto dal Trinacria Park di Massimo Maugeri, che ti afferra, utilizzando immaginazione e fantasia per penetrare una verità ardente, che tormenta una terra di passaggio, una terra di nessuno come la Sicilia, per troppi anni destinazione di sbarchi clandestini, e che finge. Ma simulare è un’arte come ricorda l’autore e troppo spesso la menzogna si trasforma in verità.

Allora anche lo scrittore finge e immagina, ciò che sa e  che  potrebbe diventare realtà.

Questo libro, porta alla ribalta il problema degli sbarchi in Italia. Oggi, passa in secondo piano, quando l’Europa se ne lava le mani. Non diventa la notizia di prima pagina il rifiuto di Malta di accogliere i clandestini. E l’Europa resta in silenzio, non ammonisce, non prende seri e drastici provvedimenti verso l’isola di Malta.

È solo un’altra delle mille contraddizioni che porta con sé quella che oggi chiamiamo comunità europea,  Europa solo su questioni finanziarie ed economiche, tutto il resto non conta. La voce dell’Italia non ha peso.

Riprendendo le parole dell’autore….

Fingi Europa, fingi anche tu……