Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

“La casa degli scambi” di Alberto Mussa

Autore: Pietro Cheli
Testata: Leiweb
Data: 25 settembre 2013

Di medici sexy, ultimo è il dottor House, è pieno l’immaginario. Mi vengono in mente oltre al padre di tutti i bboni in camice della tv, il dottor James Kildare, anche il dottor Joe Gannon di Medical Center (serie della mia gioventù). Ma nessuno, nemmeno il dottor Doug Ross di E.R. (che poi è George Clooney, per chi l’avesse scordato) raggiunge il dottor Zmuda, polacco che a Rio de Janeiro nel 1913 trasforma il suo studio in un bordello. Il più raffinato della città. Lui dice che lo ha fatto per scienza, per studiare i comportamenti sessuali, ma quando un importante funzionario di Stato viene trovato morto bendato e legato a un letto passa i suoi guai. C’è tutto l’eros del grande Paese latino in questa storia piena di noir e mistero scritta da Alberto Mussa, carioca di origine libanese.