Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Bella di giorno

Autore: Bruno Ventavoli
Testata: Tuttolibri / La Stampa
Data: 27 ottobre 2013

Mentre Catherine Deneuve compie 70 anni torna Bella di giorno che l'attrice interpretò sotto la dissacrante regia di Buñuel. L'elegante Severine, borghese sposata, ricca, frigida con l'affettuoso marito abile chirurgo (e tormentata dai fantasmi di un'antica violenza) si offre prostituta ogni pomeriggio tra le 14 e le 17 a uomini anche maniaci come fosse un fitness dell'animo e dell'eros, finché l'invaghimento di un cliente rude e malavitoso non guasta il gioco trasgressivo. Il romanzo che rivelava un lato oscuro della sessualità femminile e rotola verso un finalmente crudelmente beffardo per il marito, scandalizzò la Francia anni '30. Il libro (del '28) con il suo lacerante contrasto tra corpo e cuore regge ancora nell'era delle chat e dei siti per incontri adulterini. Il film (del '67) un po' meno, se non fosse, appunto, per l'algida perversità di Catherine.