Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

L'attrice di Teheran

Autore: Elena Masuelli
Testata: TTL / La Stampa
Data: 2 novembre 2013

Vengono dallo stesso Paese, ma potrebbero essere di due mondi diversi Nahal e Sheyda, la scrittrice che ha lasciato la terra persiana con l'avvento di Komehini e l'artista nata e cresciuta sotto il Regime islamico, la cui storia è ispirata alla vera vita dell'attrice Gloshifteh Farahami. Emigrate in Francia, si raccontano abusi, lotte e passioni di due Iran. Di un quotidiano esercizio alla menzogna, alla fantasia, al travestimento, che celano infinite sofferenze, ma anche il segreto del successo.