Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Sogni di marzapane di Danila Bonito

Testata: Libri de-scritti
Data: 14 febbraio 2014

Sogni di marzapane è la storia della giornalista Danila Bonito affetta da dibete. Fino all’adolescenza ha trascorso una vita normale, “poi il buio”, l’arrivo di una malattia a oggi incurabile.

La giornalista si mette a nudo ripercorrendo la sua vita, raccontando i viaggi, le persone che le sono rimaste dentro, senza tralasciare i momenti di “stanchezza infinita” e sconforto, come quando “Vorresti infilarti in una zuccheriera”.

Non manca la denuncia sociale: “il diabete è un business troppo redditizio per farlo scomparire dalla faccia della terra.”

"C’era una volta…
Sembrava una fiaba per bambini
che non vogliono piangere.
C’era una volta…
una donna, una casa
una storia d’amore.
C’era un tempo, una volta,
per sorridere di nulla,
per sognare e sperare.
C’era una volta…
dolore e paura,
guerra e solitudine.
C’erano tranquillità e gioia,
a volte stanchezza
e pudore.
C’erano un figlio, felicità e amore.
Poi di nuovo dolore
e attesa.
C’era una volta
la favola immortale
del mondo che vive."