Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Sposami

Autore: Valeria Polverino
Testata: Vale loves books
Data: 28 febbraio 2014

Buonasera Booklovers!
Appuntamento serale insolito per questo ultimo venerdì di Febbraio...il mese che si appresta a terminare è volato...bello intenso come tutti gli altri, sempre divisa tra casa, lavoro e blog...sto scegliendo i mobili per la casa dove fra qualche settimana andrò a vivere e avevo bisogno di una lettura leggera. La scelta è caduta su Sposami di Dan Rhodes (ve ne avevo parlato qui), pubblicato il 29 Gennaio scorso da Edizioni E/O che mi ha gentilmente inviato una copia. Il risultato? Divorato in due giorni (se non crollavo di sicuro l'avrei terminato in una sera)!

L’amore è una cosa meravigliosa. Ma non sempre. E Dan Rhodes è qui a dimostrarcelo con la sua spassosa raccolta. Un’ottantina di sagaci quadretti, piccoli racconti tutti incentrati sul complicato rapporto tra uomini e donne. Tradimenti, litigi, separazioni, matrimoni non proprio ortodossi, inadeguatezza sessuale, in un ampio ventaglio di situazioni prese come spunto per una divertente e divertita riflessione sulle tante sfaccettature della vita di coppia. Vicende talvolta paradossali, come fidanzamenti sciolti sulla soglia della sala di rianimazione, una ex infedele che diventa improbabile elemento d’arredo, un amante abbandonato che finisce col comprare tutta una batteria di pentole dall’amata improvvisatasi venditrice porta a porta. Un’antologia agile e frizzante, storie brevi, talvolta brevissime, ma sempre incisive, da leggere tutte con un sorriso. Un’originale carrellata nella quale la penna di Rhodes danza leggera ma pungente come la spada di un fiorettista, senza mai scadere nella volgarità e riuscendo ogni volta a guizzare oltre la banalità dei luoghi comuni.

Dan Rhodes è autore di altri sei libri. Vincitore di numerosi premi, tra i quali l’Author’s Club Award per il
primo romanzo e l’E.M. Forster Award, nel 2010 è stato nominato dal Daily Telegraph tra i migliori scrittori britannici al di sotto dei 40 anni. Vive nel Derbyshire, in Inghilterra.

Una lettura così dissacrante e divertente per concludere le mie giornate ci voleva proprio. Con il suo humour tipicamente inglese Dan Rhodes racconta una serie di storie, a volte paradossali, su quanto puo' essere complicato il rapporto di coppia. L'amore non è sempre rose è fiori, non tutte le fiabe terminato con "e vissero tutti felici e contenti". Capita che la coppia scoppia all'indomani (o anche il giorno stesso) del sì, che l'ex diventa un complemento di arredo. Tradimenti, separazioni, matrimoni riparatori, defaillance sessuali narrate rigorosamente al maschile e rigorosamente in prima persona. La "lei" di volta in volta partorisce sull'altare, fa paragoni con l'ex (che è sempre migliore) si arrabbia per le mille mancanze del futuro marito.
Lo stile credo sia il punto forte di Dan Rhodes: le sue affermazioni sono dei veri e propri colpi di fioretto, sicuramente la lettura in lingua originale avrebbe reso di più. Complimenti sinceri al traduttore, Nello Giugliano, che ha tradotto alla perfezione questi simpatici quadretti.

Conoscevate Dan Rhodes e avete letto qualche altro suo romanzo? Fatemi sapere!