Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Piergiorgio Pulixi - La notte delle pantere

Autore: Cecilia Lavopa
Testata: Contorni di Noir
Data: 24 marzo 2014

Per E/O Edizioni – Collana Sabot/age, torna la ”famiglia” di Biagio Mazzeo, un gruppo unito e compatto di poliziotti che combattono contro il crimine, quello stesso crimine che viene manipolato per tutelare i propri interessi, controllando il traffico di droga e tenendo in pugno le bande di narcotrafficanti.
Quando cominciai a leggere  Una brutta storia (E/O 2012), l’impressione è stata quella di cadere in un pozzo profondo e senza appigli, in cui inizi a scendere a tastoni nel buio più totale e, quando ti sembra di essere arrivato alla fine, cadi inesorabilmente verso il Male.

Piergiorgio Pulixi ci ripropone l’ispettore Biagio Mazzeo dal 26 marzo 2014 nelle librerie-  sempre per E/O Edizioni – e questa la sinossi:

Soldi, sesso e potere. L’ispettore Biagio Mazzeo è a capo di un’unità composta da poliziotti duri specializzati nella lotta al crimine e disposti a seguirlo come un padre. Questo li porta spesso a oltrepassare il labile confine tra legalità e illegalità. Per salvare i suoi uomini da uno scandalo di crimini e corruzione, Mazzeo finisce in carcere. Ma il suo sacrificio non può fermare le conseguenze di anni di comportamenti criminali. La sua squadra infatti ha messo le mani sulla partita di droga sbagliata. E ora i proprietari la rivogliono indietro. Ma non sono criminali comuni: si tratta di ‘ndrangheta, mafiosi disposti a tutto pur di riaverla. Da dietro le sbarre Mazzeo non può fare nulla per aiutare i suoi. A meno che non scenda a patti con la legge scegliendo di imbarcarsi in una missione sporca e suicida. Una giovane funzionaria di Polizia propone al poliziotto corrotto un patto: lo tirerà fuori e farà cadere tutte le accuse se lui farà qualcosa per lei: fermare una guerra già dichiarata. In un crescendo di violenza, vendette e corruzione, Biagio Mazzeo dovrà scegliere da che parte stare perché questa volta non c’è in gioco soltanto il distintivo, ma la vita. Dopo il successo di Una brutta storia, Mazzeo e le sue pantere tornano con un’avventura ricca di azione e suspense. Un dramma poliziesco dal ritmo adrenalinico e cinematografico.

Buona lettura.