Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

L'eleganza del riccio

Autore: Laura Pisanello
Testata: Madre
Data: 15 ottobre 2008

L’eleganza del riccio è stato il caso letterario del 2007: in Francia ha venduto centinaia di migliaia di copie grazie a un impressionante passaparola e ha vinto il Prix de Libraires assegnato alle librerie francesi. Un anno dopo ne riparliamo perché in Italia continua a catalizzare le simpatie dei lettori. La trama ormai è nota: siamo a Parigi in un elegante palazzo abitato da famiglie dell’alta borghesia. Dalla sua guardiola assiste allo scorrere di questa vita di lussuosa vacuità la portinaia Renée, che in realtà è una coltissima autodidatta… Poi c’è Paloma, la figlia di un ministro ottuso; dodicenne geniale, brillante e fin troppo lucida, che stanca di vivere, ha deciso di farla finita… Perché tanti lettori italiani si sono appassionati? Perché è una commedia brillante e, anche se finisce male, diverte moltissimo; perché i difetti della società d’Oltralpe smascherati dall’autrice, ci sono tutti anche da noi. A Muriel Barbery si perdona anche qualche citazione di troppo in cambio di un libro ben costruito. Della stessa autrice in Italia è appena uscito un libro per i tipi dello stesso editore, Estasi culinarie. Seguirà il destino del primo?