Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

“Storia di una bambina perduta”, esce domani l’ultimo capitolo della saga di Elena Ferrante

Testata: Libreriamo
Data: 5 novembre 2014
URL: http://libreriamo.it/a/9596/storia-di-una-bambina-perduta-esce-domani-lultimo-capitolo-della-saga-di-elena-ferrante.aspx

L’ultimo e attesissimo libro di Elena Ferrante, la misteriosa scrittrice che sta cavalcando l’onda del successo anche in America, arriva finalmente in tutte le librerie a partire da domani. Storia di una bambina perduta chiude così la saga di L’Amica Geniale che diventa ora anche una serie televisiva scritta da Francesco Piccolo MILANO – Chi è Elena Ferrante? Una scrittrice o uno scrittore? Non si sa. La penna di successo che ha dato vita alla straordinaria saga di “L’Amica Geniale” è tutt’oggi avvolta in un grande mistero, anche questo probabilmente complice del grande successo. Non si è mai concessa a delle interviste. Per ora, però, si sa solo che i suoi libri hanno venduto milioni di copie, quasi 200 mila le copie vendute dai primi tre libri nel nostro Paese (97.500 per 'L'amica geniale', 40.000 per Storia del nuovo cognome', 39.000 per "Storia di chi fugge e chi resta"), oltre 100 mila negli Stati Uniti. Ora, finalmente, arriva l’ultimo capitolo della saga, “Storia di una bambina perduta” (edizione E/O). DALLE LIBRERIA ALLA TV – Uscirà dunque domani l’ultimo e attesissimo libro di Elena Ferrante. Alla vigilia dell’uscita del romanzo “Storia di una bambina perduta” arriva anche l’annuncio che la saga di successo diventerà presto anche una serie televisiva.  L’annuncio arriva direttamente dall’ufficio stampa: “ La Fandango rende noto di aver attivato con Rai Fiction lo sviluppo di una serie tv tratta dai quattro volumi. A guidare il team di scrittura sarà lo scrittore e sceneggiatore Francesco Piccolo, recente vincitore del Premio Strega 2014.” STORIA DI UNA BAMBINA PERDUTA - Le due protagoniste Lina (o Lila) ed Elena (o Lenù) sono ormai adulte, con alle spalle delle vite piene di avvenimenti, scoperte, cadute e "rinascite". Ambedue hanno lottato per uscire dal rione natale, una prigione di conformismo, violenze e legami difficili da spezzare. Elena è diventata una scrittrice affermata, ha lasciato Napoli, si è sposata e poi separata, ha avuto due figlie e ora torna a Napoli per inseguire un amore giovanile che si è di nuovo materializzato nella sua nuova vita. Lila è rimasta a Napoli, più invischiata nei rapporti familiari e camorristici, ma si è inventata una sorprendente carriera di imprenditrice informatica ed esercita più che mai il suo affascinante e carismatico ruolo di leader nascosta ma reale del rione (cosa che la porterà tra l'altro allo scontro con i potenti fratelli Solara). Ma il romanzo è soprattutto la storia di un rapporto di amicizia, dove le due donne, veri e propri poli opposti di una stessa forza, si scontrano e s'incontrano, s'influenzano a vicenda, si allontanano e poi si ritrovano, si invidiano e si ammirano. Attraverso nuove prove che la vita pone loro davanti, scoprono in se stesse e nell'altra sempre nuovi aspetti delle loro personalità e del loro legame d'amicizia. Intanto la storia d'Italia e del mondo si srotola sullo sfondo e anche con questa le due donne e la loro amicizia si dovranno confrontare...