Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

L'ultima Mila di Matteo Strukul

Testata: La Tribuna di Treviso
Data: 22 aprile 2015

Anteprima nazionale da Ubik Castelfranco. Nell'ambito dell'iniziativa #Ioleggoperché (www.ioleggoperche.it) opsita oggi Matteo Strukul e la sua eroina dai dreadlock rossi Mila Zago. Dopo il noir storico in salsa padovana "La giostra dei fiori spezzati", Strukul continua la saga di Mila con "Cucciolo d'uomo. La promessa di Mila" (per la collana Sabot/age di e/o edizioni).
La presentazione si tiene oggi alle ore 20.30. L'entrata è libera. Un bimbo nigeriano al quale hanno tolto la voce. Il delta del Po e la Bassa che fanno da cornice infernale a un traffico di minori. Mila Zago, l'infallibile cacciatrice di taglie dai dreadlock rossi, torna, in questo indimenticabile romanzo, per preteggere Akim, cucciolo d'uomo, vittima della mafia globale e supertestimone di un processo che minaccia di inchiodare il disegno della criminalità organizzata. Con Cucciolo d'uomo, Matteo Strukul torna al pulp-noir più sfrenato.