Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Matteo Strukul torna con la saga di Mila, pulp e materna

Testata: Il Gazzettino
Data: 28 aprile 2015

Tra il ritorno di Mila e una nuova incursione nel romanzo storico, il padovano Matteo Strukul ha ben due titoli in arrivo. "Cucciolo d’uomo" (ed. e/o, € 16) è il terzo capitolo della saga della sua violenta ma generosa e affascinante cacciatrice di taglie della Bassa, stavolta alle prese con un bimbo nigeriano vittima della tratta, che deve a tutti i costi portare in salvo, e di cui - tra colpi di scena, duelli, intrighi e sparatorie - finirà per essere conquistata.
Ma a novembre Strukul dovrebbe tornare al romanzo storico (sperimentato con "La giostra dei fiori spezzati") con l’epico e fantasy "I cavalieri del Nord" (Ed. Multiplayer).