Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

La banda degli amanti di Massimo Carlotto

Autore: Roberto Russo
Testata: Booksblog
Data: 29 maggio 2015

La banda degli amanti è l’ultimo romanzo di Massimo Carlotto, in libreria per e/o, un romanzo che piace molto ai suoi fan anche se qualcuno vi ha notato poca originalità.

Massimo Carlotto, La banda degli amanti Questa volta, Marco Buratti, detto l’Alligatore, investigatore senza licenza nato dalla penna di Massimo Carlotto, è alle prese con la scomparsa di Guido Di Lello, un tranquillo professore universitario. Tutti lo cercano ma sembra svanito nel nulla. Dopo qualche mese il suo caso finisce tra quelli insoluti, la sua fotografia mescolata a quelle degli altri scomparsi. Solo una donna conosce la verità: Oriana Pozzi Vitali, la sua amante segreta, appartenente a una ricca e nota famiglia di industriali svizzeri.

Parlando del suo libro e del suo modo di scrivere i romanzi, Massimo Carlotto ha commentato: “Il mio metodo di lavoro, ossia partire da una storia vera e poi di arrivare a un momento di congiunzione con la finzione romanzesca, mi permette di collocare in modo corretto il personaggio, perché mi obbliga a una riflessione molto approfondita proprio sul personaggio e la storia, sulla loro relazione”. E poi ha continuato:

È un bel gioco in realtà un gioco che coinvolge anche i lettori, che si appropriano dei personaggi, hanno la loro interpretazione, e quindi è un continuo gioco di valutazione sui personaggi. I miei personaggi, l'Alligatore soprattutto, indagano la realtà per capire il mondo e li uso volentieri per capirlo anche io.

http://www.booksblog.it/post/131259/la-banda-degli-amanti-di-massimo-carlotto?utm_source=blogo&utm_medium=widget&utm_campaign=tw