Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Il buio non nasconde paure

Autore: Meenakshi Mukherjee
Testata: Internazionale
Data: 30 gennaio 2009

Troppo a lungo Shashi Deshpande è stata intrappolata nello stereotipo della scrittrice fragile e intensa, che racconta principalmente storie sulle donne e sulla loro condizione di vittime. Come spesso accade alle scrittrici, i critici hanno elogiato regolarmente la sua “sensibilità”. Ma chiunque abbia letto i romanzi dell’autrice indiana sa che i suoi punti di forza sono altri: una durezza senza compromessi e il rifiuto di essere ingabbiata nelle logiche del mercato. Nel suo primo romanzo, Il buio non nasconde paure, uscito nel 1980, Shashi Deshpande scava a fondo nella patologia di una coppia sposata in cui la donna è professionalmente più affermata dell’uomo: un sorprendente esperimento narrativo che fa i conti con i temi della colpa e del sadismo.