Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

"Isole Minori", una saga familiare per l'esordio di Lorenza Pieri

Testata: Il Sole 24 Ore
Data: 14 giugno 2016
URL: http://stream24.ilsole24ore.com/video/cultura/isole-minori-saga-familiare-l-esordio-lorenza-pieri/ADyFg0b

Milano (askanews) - Un'isola dell'arcipelago toscano, il Giglio; una famiglia matriarcale, con due sorelle; la loro crescita, da bambine a donne, nell'arco di quattro decenni densi di storia. E' l'universo di "Isole minori" (Edizioni e/o), il romanzo d'esordio di Lorenza Pieri. Nata a Lugo di Romagna ma cresciuta in Toscana, dopo una quindicina d'anni nel mondo dell'editoria per passare dall'altra parte della barricata Pieri ha scelto una storia dalla forte impronta autobiografica. E' raccontata in prima persona da una sorella minore che ha vissuto l'infanzia tra i colori e gli odori mediterranei dell'isola del Giglio. Proprio come lei. "Nel romanzo - ha spiegato Pieri - si parla di una minorità geografica ed ontologica del personaggio, che si sente sempre minore rispetto a questa sorella maggiore, rispetto alla quale sarà un passo indietro per tutto il percorso del romanzo che ricopre l'arco di quaranta anni".

Così, parallamente al racconto di formazione familiare, politica e sentimentale delle due sorelle, con gli occhi di Teresa da bambina e via via sempre più grande si rivivono anche quarant'anni di storia italiana: "L'idea è di fare arrivare la storia in un luogo apparentemente lontano e protetto come tutte le isole da quel che succede nel continente, la storia con la esse maiuscola che si fa altrove", ha sottolineato la scrittrice.

Nella pagine del libro è raccontato ad esempio l'arrivo sull'isola toscana nel 1976 dei due imputati della strage di Piazza Fontana, Franco Freda e Giovanni Ventura che furono spediti al confino al Giglio. Ma "Isole Minori" è anche il primo romanzo nel quale irrompe la Costa Concordia. "L'evento della Costa Concordia - ha ricordato Pieri - è accaduto quando io ancora non avevo finito di scrivere questo libro. E' stato un evento cruciale che ha fatto tirare i fili di questa storia familiare che si intrecciava a una storia di questo posto minore in cui a un certo punto arriva invece un episodio eclatante".

Un episodio che chiude un romanzo che ha subito ricevuto ottime recensioni, ed è in via di pubblicazione anche in Germania e Israele.