Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Un caso di memoria

Autore: Francesca Frediani
Testata: D / La Repubblica delle Donne
Data: 25 aprile 2009

E’ un romanzo come una volta, Il compagno di scalata di Henry Bauchau. E non solo perché dentro c’è il passato della Resistenza, intrecciato a un presente, gli anni’80, che ormai per noi è a sa volta passato. Ma perché nelle sue pagine si respire l’aria della letteratura vera, con la storia che si dipana fra due piani temporali come una fisarmonica e i personaggi ben delineati nelle loro solitudini incrociate. Tra loro il “compagno di scalata” del titolo, amico di gioventù e amore inespresso del narratore: “ Se fossimo un uomo e una donna si potrebbe pensare che quel che ci ha spinto ha incontrarci sia amore. E forse lo è sono pronto ad ammetterlo. E’ proprio a lui, ucciso durante la Resistenza, che l’anziano ripensa davanti alla malattia della nuora, che lotta all’ospedale contro un cancro. Una partitura amara sul senso della vita e della storia, composta da un 95enne membro dell’Accademia Reale di lingua e letteratura francese del Belgio, ma attualissima: in Francia, patria d’adozione dell’autore, il libro ha scalato le classifiche e ha vinto il premio Livre Inter, assegnata da una giuria di ascoltatori radiofonici. «Vorrei risparmiarmi tutte le morti che ho vissuto, tutte quelle che devo ancora vivere. Ma non posso, vivo in questo mondo, e non ne esistono altri».