Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Roma, cinque autrici incontrano i lettori… in uno storico bar-pasticceria

Testata: Il Libraio
Data: 27 giugno 2016
URL: http://www.illibraio.it/roma-autrici-pasticceria-371619/

Se non temessimo Cavalier Tautologia (precisamente lui in copertina) diremmo che il Bar d’Amore è il cuore di Piazza Vittorio, Sua Maestà la metafora sarebbe accontentata e vi sveleremmo il segreto della maggior parte degli abitanti dell’Esquilino.

Al D’Amore si bevono forse i cappuccini migliori di Roma (Premio Puntarella rossa) e si possono assaggiare cornetti, ciambelle fritte o al forno, con o senza granella; danesi, veneziane e maritozzi di Monica. E ancora, aperitivi, vini; ci si scambia pacchi e posta, opinioni e confidenze. E, soprattutto, si ascoltano storie.

Al D’Amore (Bar Pasticceria Enoteca di Via dello Statuto 37/b) non si comanda, si dice da queste parti. E l’anima di tutto sono Carmen e Annamaria D’amore, che dal 1979 osservano il mondo da queste vetrine che sanno di casa, di cose buone, di storie senza fine.

  • 28 giugno, ore 19.00: Lorenza Pieri, autrice di Isole Minori (Edizioni e/o): un racconto, sospeso tra romanzo di formazione e saga familiare, che dura quattro decenni e ha come centro geografico, politico e sentimentale l’isola del Giglio. Un luogo apparentemente paradisiaco e lontano dal resto del mondo, ma che diventa punto di partenza e di arrivo di eventi che segnano una storia familiare e al tempo stesso la storia del Paese.