Seguici

Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Summerbook 25 giugno 2016

Testata: Bookblister
Data: 25 giugno 2016
URL: http://www.bookblister.com/2016/06/25/summerbook-25-giugno-2016/

Per chi è in viaggio ma pure per chi è in città tornano i consigli da leggere in versione estiva di Tutto Esaurito su Radio 105! Questa settimana: Come una foglia al vento. Cocaine bugs di Claudio Metallo, Affari di cuore di Paolo Ruffilli, Le streghe di Lenzavacche di Simona Lo Iacono e Strade Blu di William Least Heat-Moon.

► IN QUOTA – Al fresco si riflette meglioLe streghe di Lenzavacche, Simona Lo Iacono, eo Le streghe di Lenzavacche, Simona Lo Iacono, Edizioni e/o, p. 160 (15 euro) ebook 8,99 euro Siamo nel 1938, nel pieno dell’epoca fascista, in Sicilia. C’è un bambino, Felice, e c’è una mamma, Rosalba. E questa donna racconta a suo figlio, disabile, una storia.

È una donna forte Rosalba e di fatiche ne ha superate molte. Tanto per cominciare ha dato scandalo, avendo un figlio senza essere sposata. E ancora deve superarne perché questo bambino è “talmente imperfetto” per una epoca in cui l’imperfezione fisica è considerata una debolezza inaccettabile, una mancanza di potere inaccettabile. Un figlio come Felice è una sfida e Felice stesso sfida il suo tempo: lui vuole andare a scuola! Rosalba e sua madre Tilde, la nonna che compie gesti antichi e magici, hanno una forza che proviene da lontano, dalle loro antenate.

Era il 1600 e in un minuscolo paesino della Sicilia un gruppo di donne per sopravvivere, per darsi aiuto (e pure per condividere la bellezza della parola) creò una sorta di comune. Donne abbandonate dai mariti, povere, scappate a violenza ed emarginazione. Vennero chiamate le streghe di Lenzavacche perché considerate dalla gente pericolose e demoniache, e dovettero vedersela con la Santa Inquisizione.